La Treofan Battipaglia fa bella figura a Venezia

 

Riga “Ma dobbiamo fare di più”

 

Non riesce nell’impresa la Treofan Battipaglia sul difficile campo dell’Umana Reyer Venezia, al Taliercio finisce con il punteggio di 61-53.

 

Ma nonostante la sconfitta, condizionata anche dalle assenze di Trimboli, Pascalau e Vella, le risposte date dalle lady sono comunque significative, in parte proprio come richiesto alla vigilia da coach Riga. Prima in avvio quando Sotiriou e Trucco, quest’ultima novità del quintetto assieme a Porcu, non fanno scappare via le padroni di casa, poi a seguire quando Williams sale in cattedra per ricucire lo strappo. Ma andiamo con ordine. Dopo l’iniziale 13-8, maturato dopo due canestri in fila sempre di Williams, la partita passa completamente nelle mani della Reyer. Con la guardia americana uscita per infortunio, la Treofan non trova più sbocchi in fase offensiva ed è costretta a chiudere il primo quarto sotto di 15 lunghezze. Ma al rientro in campo, quando tutti avrebbero dato per scontato il resto della gara, ecco la reazione battipagliese. Veemente, ma anche con estrema lucidità. Williams rientra e torna a colpire, compreso con lo jumper realizzato allo scadere, Porcu e Verona invece fanno male dall’arco dei tre punti. Che tradotto significa -8 e partita tutt’altro che finita.

 

In avvio di ripresa, poi, si arriva anche sul -6, ma nel momento più complicato la Reyer riesce a ritrovare ritmo in attacco. Merito soprattutto di Ruzickova che torna a far male nel pitturato. Ma anche questa volta la Treofan sa soffrire. Al 34’ Sotiriou segna il canestro che vale il -8, mentre quello successivo di Williams anche il -7. Ma si fermerà qui la rimonta di una PB63 che: “Ha giocato un discreto incontro, specie dal secondo periodo a seguire quando le ragazze sono state brave a rientrare in corsail parere di Massimo Riga dopo il quarantesimo -. Ma questo non può bastare, possiamo fare di più e dobbiamo fare di più”.

 

UMANA REYER VENEZIA-TREOFAN BATTIPAGLIA 61-53 (23-8, 33-25, 50-37)

Umana: Micovic 6, Melchiori 3, Carangelo 3, Sandri 3, Cubaj, Ruzickova 14, Dotto 2, Togliani A. ne, Togliani G. ne, Fontenette 20, Walker 10, Favento. Coach: Liberalotto

Treofan: Oracco 1, Chicchisiola ne, Porcu 9, Verona 3, Policari 6, Williams 20, Trucco 6, Diouf ne, Pascalau ne, Andrè, Sotiriou 8. Coach: Riga

Responsabile Comunicazione   Enrico Vitolo


Commenta
(Visited 69 times, 1 visits today)

About The Author