La Treofan Battipaglia saluta la Coppa

La Treofan Battipaglia saluta la Coppa Italia di A1, lo fa perdendo il derby di Cercola contro le cugine della Saces Napoli (91-60).

 

Una gara che fatta eccezione per i primi minuti, dove specie Sotiriou riesce a far male alla difesa di casa, è stata sempre in controllo delle partenopee. La stazza del duo Gray-Plaisance diventa di difficile gestione per la difesa biancoarancio e così il distacco inizia ad aumentare pian piano. In modo costante. La Treofan però, fino a metà secondo periodo non demorde. Nonostante abbia soli due allenamenti nelle gambe, la squadra di Riga resta parzialmente attaccata al punteggio e continua a giocare la sua pallacanestro che mette sempre più in ritmo l’ala greca. Ma non basta, perchè il duo statunitense di Napoli continua a segnare con estrema regolarità. Sono addirittura 31 i punti sui 47 totali del primo tempo.

 

Nella ripresa poi, tenendo conto delle assenze di Andrè, Trimboli e Vella e delle condizioni precarie di Orazzo, il gioco resta in controllo assoluto di una Saces che intanto ributta nella mischia la rientrante Gemelos (16 i punti personali). Saranno 22 alla fine, invece, per Williams che non getta la spugna fino all’ultimo: “Al di là del risultato, in alcuni momenti si sono visti degli spunti interessantidice Massimo Riga nel post partita -. Ma è chiaro che la differenza di fisicità e la differenza di roster, visti gli obiettivi opposti, hanno fatto sì che non si sia giocata una gara vera e combattuta dall’inizio alla fine”.

 

SACES MAPEI NAPOLI-TREOFAN BATTIPAGLIA 91-60 (30-17, 47-29, 66-46)

Saces: Pastore ne, Cinili 10, Carta 5, Chesta, Gonzalez 12, Dentamaro, Sorrentino, Gray 32, Gemelos 16, Plaisance 16. Coach: Molino

Treofan: Orazzo 2, Chicchisiola 2, Porcu 2, Verona 4, Policari 2, Williams 22, Trucco 2, Diouf ne, Pascalau 6, Sotiriou 18. Coach: Riga

Responsabile Comunicazione  Enrico Vitolo


Commenta
(Visited 35 times, 1 visits today)

About The Author