La Treofan Battipaglia si arrende anche contro Vigarano

L’epilogo è lo stesso di una settimana, non cambia di una virgola. Anche contro la Meccanica Nova Vigarano è il secondo tempo a condannare la Treofan Battipaglia, a poco serve la reazione nei minuti finali che non può bastare.

 

Ma quanta fatica anche in avvio. La difesa non lavora come dovrebbe e per la squadra di casa è facile arrivare sul 9-4 dopo un paio di minuti, vantaggio che diventa 13-7 con il canestro di Crudo. E’ esattamente da questo preciso momento che entra in partita anche la Treofan, ma soprattutto Williams. La guardia americana si mette in proprio e realizza gli ultimi 10 punti delle lady che valgono il -2 a fine primo quarto. Tocca invece al capitano Orazzo regalare alla Treofan il primo vantaggio della serata con la tripla messa a segno all’11’30”, intanto entra Andrè e nel pitturato le cose vanno meglio. Ma solo per poco tempo. Vigarano, infatti, al 16’30” prova a scappare nuovamente via (34-28). A nulla serve la reazione della solita Williams, perché all’intervallo lungo la forbice resta intatta.

 

Ed ecco la ripresa. Per la precisione il terzo periodo, dove la situazione degenera in un attimo. In modo anche inaspettato. Due minuti e spiccioli bastano e avanzano a Vigarano per andare sul +11, ma la Treofan sprofonda fino ad un divario di 19 lunghezze (devastante Aleksandravicius). Sembra già finita al 27’, e di fatto sarà così, ma all’improvviso arriva la reazione biancoarancio. Fatta soprattutto di nervi. Una tripla di Trimboli e soprattutto le due di Sotiriou servono per arrivare fino al -6, ma come detto non basta. Alla sirena finale il punteggio è di 87-78.

 

MECCANICA NOVA VIGARANO-TREOFAN BATTIPAGLIA 87-78 (22-19, 41-35, 61-44)

Meccanica: Ferraro ne, Littles 19, Rosier 2, Ciarciaglini ne, Tridello ne, Reggiani 10, Crudo 9, Cigliani 2, Vian 2, Aleksandravicius 25, Orrange 18. Coach: Andreoli

Treofan: Orazzo 11, Chicchisiola, Porcu 2, Verona 5, Trimboli 9, Williams 19, Trucco, Vella, Hamilton-Carter 12, Andrè 8, Sotiriou 12. Coach: Riga

 

 Responsabile Comunicazione Enrico Vitolo


Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author