La UnipolSai Briantea 84 Cantù vince la Coppa Italia 2016

La UnipolSai Briantea 84 Cantù vince la Coppa Italia di basket in carrozzina battendo in finale gli storici rivali del Santa Lucia Roma per 74 a 71. Una partita stupenda quella che si è giocata domenica mattina al PalaWhirpool di Varese, decisa solo nel finale da due canestri in fila del capitano canturino Ian Sagar e da due liberi di un grande Filippo Carossino. I romani non riesce il tris di successi nella coppa nazionale dopo le edizioni del 2014 e del 2015.

Le due squadre sono arrivate alla finalissima dopo aver battuto nel pomeriggio di sabato 16 gennaio la GSD Porto Torres (sconfitta dal Santa Lucia 65 a 55) e la DECO Group Amicacci Giulianova (sconfitta da Cantù 82 a 67). Per la Briantea 84 si tratta della terza Coppa Italia della propria storia (dopo i trionfi del 2004 e del 2013) e del primo successo contro i romani dopo ben sette sconfitte consecutive.

Cantù ha condotto per buona parte del match, provando a più riprese a scappare via nel punteggio, ma per ben tre volte il Santa Lucia è riuscito a rimontare i tentativi di fuga dei lombardi, rientrando due volte da un -8 e poi addirittura dal -11 di metà terzo quarto. Da lì è iniziato un lungo testa a testa tra e due rivali, deciso solo negli ultimissimi secondi di gioco dai lunghi della Briantea 84. Sugli scudi il capitano Ian Sagar, autore di 17 punti e 9 rimbalzi, e il giovane azzurro Filippo Carossino (anche per lui 17 punti, con i due liberi decisivi a 8 secondi dalla fine), ma importante anche la prova dello statunitense Brian Bell. Tra i romani non bastano i 22 punti di Matteo Cavagnini e l’ennesima ottima prova di Ahmed Raourahi.

Terzo posto per il GSD Porto Torres, che nella finalina di domenica mattina ha superato la DECO Group Amicacci Giulianova 71 a 58.

Dalla prossima settimana le due squadre riprenderanno la sfida in campionato, dove occupano le prime due posizioni in classifica e sono le favorite per giocarsi ancora una volta la finale Scudetto. Ma all’inizio di febbraio spazio anche alla nuova Nazionale di Carlo Di Giusto, con l’All Star Game in programma a Padova il 6 febbraio.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author