La Valentina's frana a Santarcangelo e subisce una dura lezione

DULCA SANTARCANGELO – VALENTINA’S BOTTEGONE 85-53

SANTARCANGELO: Saponi 9, Cardellini 12, Bedetti 15, Gualtieri 3, Bedetti F. 10, Moretti 8, Fusco, Pesaresi 16, Bianchi 12, Pasini. All.: Tassinari.

VALENTINA’S: Giannini 7, Toppo 7, Rossi 6, Marconato, Bongi 7, Maspero 3, Divac, Taflaj 2, Cernivani 8, Laudoni 7. All.: Valerio.

ARBITRI: Zangrando, Bonotto

PARZIALI: 11-10, 35-27, 62-40

E’ davvero tremenda la trasferta a Santarcangelo per la Valentina’s Camicette Bottegone che, nella 3° giornata del girone A di Serie B, torna a casa con un pesante passivo di 85-53 sulle spalle. Una partita che per i ragazzi di coach Beppe Valerio è durata circa 15’ fino al 20-20, poi Santarcangelo ha preso il largo iniziando a costruire il proprio parziale vincente già nel rush finale di secondo quarto con il 15-7 che ha portato al 35-27 dell’intervallo e poi nel terzo quarto il margine si è aperto fino al -22 del 30’ che è diventato addirittura -32 alla fine per Marconato e compagni.

Alla vigilia della sfida coach Beppe Valerio aveva ammonito sulla pericolosità dall’arco dei tre punti dei romagnoli e puntualmente questo si è verificato: 14/33 dai 6.75 metri contro 6/26 dà la perfetta dimensione di dove, in attacco, sia maturata la sconfitta.

Anche in difesa, poi, le cose non sono andate bene ed è lì che si è aperto il divario. Nessun giocatore della Valentina’s è arrivato in doppia cifra, con Laudoni in serata-no (2/13 al tiro) seguito da Pippo Giannini con 3/11.

Sul match, primo vantaggio timbrato all’inizio dai liberi di Lele Rossi sull’8-10 al 9’ ma, quasi sulla sirena del primo quarto, arriva la tripla di Cardellini che porta Santarcangelo avanti 11-10. Uno dei più in palla sembra Cernivani che dà il +4 però Pesaresi impatta sul 18-18, nuovo vantaggio di Cernivani ma da lì parte un parziale di 11-0 dei padroni di casa che va sul 29-20 ed è il preludio ad un terzo quarto nel quale i romagnoli scaraventano triple in serie nel canestro di Bottegone, che niente può nonostante i tentativi di Rossi e Toppo di farsi sentire sotto le plance. Al 30’ è 62-40 e la partita sostanzialmente era già finita lì. Seconda sconfitta consecutiva per la Valentina’s che rimane a 2 punti in campionato e dà il là al primato del Santarcangelo, in testa a punteggio pieno.

«Da salvare ci sono solo i primi 15 minuti – commenta amaramente a fine gara il coach della Valentina’s Camicette Bottegone, Giuseppe Valerio – poi abbiamo subito troppo le loro scorribande e soprattutto c’è stata, da parte di tutti, una transizione difensiva pessima. Poi, e questo non me lo aspettavo alla vigilia, abbiamo subito Santarcangelo anche fisicamente giocando anche senza cuore. C’è da voltare pagina il più velocemente possibile, soprattutto per aver visto in campo un atteggiamento della squadra troppo sufficiente e questo non mi è piaciuto».

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author