La Vanoli Cremona vince e convince all'esordio, battuta Pistoia 87-67

Per la prima volta da quando è in serie A la Vanoli Cremona vince all’esordio. All’ottavo tentativo arriva una convincente vittoria 87-67 contro la The Flexx Pistoia. Turner e compagni fin da subito aggrediscono la partita così come alla vigilia aveva chiesto coach Pancotto. Sono però i due periodi centrali a determinare l’ampio vantaggio che permette a Cremona di chiudere bene l’incontro. Un parziale di 45 a 23, tra secondo e terzo quarto,  propiziato da una grande difesa e da un attacco produttivo grazie soprattutto a Turner, ben supportato da Tu Holloway e Omar Thomas. Il quarto finale vede il tentativo di Pistoia di ridurre uno svantaggio che a metà terzo quarto aveva toccato il più 31 (69-38) per i padroni di casa. L’incontro finisce 87-67 con ancora Elston Turner che replica a tutti gli ultimi tentativi ospiti.

I PROTAGONISTI – 23 punti in 22 minuti con 4 su 6 da due e 5 su 8 da tre, conditi da 3 rimbalzi e 2 assist per un 25 finale di valutazione. È Elston Turner il protagonista indiscusso della partita. Insieme a lui Paul Biligha con 14 punti e 8 rimbalzi.

IL DATO – Le percentuali dal campo della Vanoli che non sono mai calate sotto il 50% lungo tutto l’incontro segno di un attacco sempre fluido che ha saputo beneficiare, soprattutto nei quarti centrali, dell’attenzione e pressione difensiva dei biancoblu che ha portato palle perse per Pistoia e contropiedi e tiri facili per i padroni di casa.

IL MOMENTO CHIAVE – I due quarti centrali che hanno visto la Vanoli aumentare via via il vantaggio grazie ad un’ottima difesa che ha saputo tenere per parecchi minuti Pistoia a secco di punti e grazie a conclusioni offensive ben prese e ben distribuite.

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author