La Vetrya Orvieto non trova le contromisure, la Favl Viterbo straripa e domina per 108-74

I ragazzi di coach Corba hanno faticato molto in difesa ad arginare la fisicità e il talento degli avversari, con errori che la buona prestazione offensiva non è riuscita a compensare.

I primi cinque a scendere in campo sono stati Compagnoni, Del Buono, Caiello, Abet e Toselli. La gara è subito iniziata a ritmi alti, con entrambe le squadre che hanno provato a spingere la transizione fin dai primi secondi dell’azione. Orvieto ha trovato buone soluzioni in attacco, con Abet e Toselli in ottima forma, ma è stata fin troppo passiva in difesa, dove ha subito l’atletismo e la fisicità dei lunghi americani Moore e Price.

Buona è stata anche la prestazione dell’ex Vincent Okon, che ha attaccato con continuità il canestro e ha trovato buone soluzioni in velocità. Il primo quarto ha rispecchiato poi l’andamento degli altri tre quarti, in cui Viterbo ha gradualmente preso il largo grazie a qualche leggerezza e poca attenzione difensiva di Orvieto.

Nel corso dei quaranta minuti, in cui hanno trovato spazio tutti gli effettivi, i rupestri hanno provato anche alcune soluzioni in vista dell’imminente Coppa Umbra.

Questa sconfitta non cambia nulla ad Orvieto, che nei playout incontrerà Umbertide, in virtù della sconfitta dei perugini e della contemporanea vittoria di Gualdo contro Foligno.

Con questi due punti Viterbo agguanta il quinto posto nella griglia dei playoff, non valido per guadagnare il fattore campo per la sfida contro Assisi.

In questo rush finale Orvieto dovrà trovare le energie necessarie per trovare una salvezza raggiungibile.

 


Gara 9 R. – Serie C Silver

FAVL Basket Viterbo – Vetrya Orvieto Basket
108 – 74

(29-22 ; 28-16 ; 24-13 ; 27-23)

A.S.D. Orvieto Basket

Bonifazi 2, Radicchi 6, Pimpolari 8, Toselli 25, Knežević V. 5, Abet 15, Caiello 8, Compagnoni 2, Giorgini, Knežević F. 3, Del Buono.
Allenatore: M. Corba

A.S.D. Favl Basket Viterbo

Price 18, Bertini  3, Baliva 6 , Okon 18 , Matteucci 3 , Buzzini 12 , Peroni 2 , Tola 12 , D’Agostino 4 , Giachini 2 , Ruchini, Moore 28.
AllenatoreMasini

ARBITRI: V. Doronin, G. Piancatelli

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author