La Viola è inarrestabile anche la Iul deve arrendersi

Sesto sigillo stagionale per la Viola Reggio Calabria che al “PalaDonati” di Roma supera la IUL Tiber per 69-82 dopo un incontro condotto per lunghi tratti. Splendido l’abbraccio finale della squadra di Mecacci con i tantissimi supporters che hanno gremito il piccolo ma caloroso impianto capitolino. Fallucca e co. confermano il primato in classifica.

Gara sin da subito indirizzata verso Reggio Calabria. Capitan Fallucca sigla dieci punti già nella prima frazione, gli ingressi di Carnovali e Mastroianni concretizzano un quarto a tinte neroarancio (13-29). Fall cattura rimbalzi a ripetizione trovando anche canestri importanti, la reazione della Iul tarda ad arrivare e la Viola, grazie alla regia di Allesandri realizza con continuità. All’intervallo lungo il parziale è di 29-47.

Al rientro in campo Ricciardi tiene a galla i ragazzi di coach Righetti. Fallucca prova a scuotere i suoi ma la Viola è meno brillante. Nove punti in fila della guardia capitolina riportano in scia i padroni di casa. Il ritmo cala, gli errori ( soprattutto dalla lunetta) aumentano, e la Iul si porta ad undici lunghezze di scarto. Il finale però è tutto per gli uomini di Mecacci che grazie ad una tripla di Nobile ed un gran canestro di Fall mettono la parola fine al match.

Iul Tiber Roma – Viola Reggio Calabria: 69-82  (13-29, 16-18, 19-18,21-17)

Iul Tiber Roma: Maresca 9, Lestini 10, Padovani 2. Ricciardi 21, Scuderi 7, Algeri 5, Galli 8, Sperduto2. Galli A., Sforza, Cecchetti 10, Corsi. Coach: Righetti.

Viola Reggio Calabria: Alessandri 10,Fallucca 20, Paesano 4, Fall 12, Nobile 8, Mastroianni 5, Carnovali 11, Vitale 4, Agbogan 8, Grgurovic n.e.

Coach: Mecacci. Assistenti: Trimboli, Motta.

 

Fonte: Ufficio Stampa Viola Reggio Calabria

Commenta
(Visited 49 times, 1 visits today)

About The Author

Carmine Lione Carmine Lione è uno scrittore e giornalista freelance, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in “Lingue e Culture Straniere” presso l'Ateneo di cui sopra, ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra cui zerottonove.it. Ha ricoperto l'incarico di Capo Addetto Stampa della società cestistica Polisportiva Battipagliese ed attualmente presta la sua voce per le telecronache del Basket Bellizzi in onda su LiraTv e del Salernum Baronissi per l'emittente SeiTv. Per quanto concerne la scrittura, nel corso della sua esperienza artistica, ha pubblicato due opere: “Tempi Moderni”, raccolta di racconti edita dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo e “Luce al neon”, primo romanzo autopubblicato.