La Viola Reggio Calabria cambia: via Alex Legion, dentro Alan Voskuil

La Viola Reggio Calabria comunica che nella giornata odierna è avvenuto un incontro tra la Società e la Fortitudo Bologna avente per oggetto i diritti per le prestazioni sportive dell’Atleta Alex Legion.
Su espressa richiesta del ragazzo, nel ritenere che le relative legittime e diverse ambizioni fossero incompatibili con le attuali esigenze agonistiche della Squadra, accolte le richieste economiche presentate integralmente, la Società ha accettato OGGI la cessione definitiva dei diritti per le prestazioni sportive dell’Atleta alla Fortitudo Bologna, risolvendo contestualmente l’accordo con il giocatore.
La Viola ringrazia Alex, giocatore e professionista straordinario ma soprattutto uomo che si è dimostrato sinceramente legato a tutto l’ambiente e riconoscente per l’opportunità concessa. Buona fortuna First Class Guy.

Allo stesso tempo, la Viola Reggio Calabria ufficializza il suo sostituto:
Alan Voskuil è un giocatore della Viola Reggio Calabria!
La società ha infatti raggiunto l’accordo per la stagione in corso con l’atleta americano.
Guardia, 191 cm, Alan torna in Italia dopo l’esperienza ad Anversa, con la maglia dell’Antwerp Giants, nel campionato belga.
In Italia ha giocato con la Virtus Roma (2015/2016), con la Pallacanestro Biella nella stagione 2013/2014, con cui ha conquistato la Coppa Italia LNP ed in precedenza (2011/2012) con la U.C Piacentina.
La guardia vanta molte esperienze in Europa: ha giocato con il Chorale Roanni basket (Francia), con l’ Olin Edirne Basketbol e il Bornova Belediye Spor (Turchia), con l’Halifax Rainmen (Scozia) e con il Baloncesto Fuenlabrada (Spagna)
Compagno di Marco Laganà nella Pallacanestro Biella, con il suo ricco bagaglio tecnico darà un contribuito importante alla squadra di coach Paternoster.
Benvenuto Alan!

Commenta
(Visited 83 times, 1 visits today)

About The Author