La Virtus Cagliari c’è

La Virtus Cagliari c’è. Lo ha confermato questo pomeriggio battendo in trasferta il Fassi Albino con il punteggio di 72-66. Prima vittoria anche per il nuovo allenatore della formazione cagliaritana Nello Schirru, soddisfatto per l’esito finale del match.  Successo che, stavolta porta la firma del gruppo. Del resto tutte le ragazze schierate in campo dal tecnico cagliaritano hanno  dato il massimo per riuscire ad ottenere la vittoria, anche se una citazione di merito è doverosa per Sara Innocenti, Giulia Melissari e Annika Klein, sono loro che hanno chiuso in doppia cifra il match e, sono loro che hanno  fatto impazzire la difesa avversaria. Chiuso il primo quarto in ritardo sul 26-23 nel secondo periodo il vantaggio arriva dopo pochi minuti (35-34). La Virtus mantiene la testa del match, contrastando a dovere le avversarie e andando al riposo lungo sul 43-40. Al rientro sono sempre le cagliaritane a dominare il gioco, con l’Albino che, pur soffrendo rimane nelle vicinanze della Virtus. Al 30’ il +2 è della squadra allenata da Nello Schirru. Negli ultimi 10’, le padroni di casa provano a rosicchiare. La Virtus però fa buona guardia e con Melissari mette al sicuro il risultato.

FASSI ALBINO: Sozzi 4, Celeri, Racchetti 6, Locatelli, Vincenzi, Fumagalli 17, Isacchi 5, Carrara 8, Devincenzi, Lussanna, Vorlova 11, Marulli 10. Allenatore: Lombardi.

VIRTUS CAGLIARI: Klein 17, Fava, Mastio, Innocenti 16, Saba 5, Pellegrini, Dettori 9, Melissari 14, Gambuzza 6, Oppo 5. Allenatore: Schirru.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author