La Virtus Roma ingaggia Riccardo Cervi

La Virtus Roma comunica di aver ingaggiato Riccardo Cervi, centro di 215cm per 115kg che la scorsa stagione ha vestito le canotte di Pallacanestro Varese e Pallacanestro Trieste.

Nato a Reggio Emilia il 19 giugno 1991, Cervi è cresciuto nelle giovanili della Pallacanestro Reggiana, con la quale esordisce nella stagione 2009-10 in LegaDue, conquistando poi la promozione in serie A nel 2011-12.
Nel 2013-14 diventa un punto fermo della Reggiana che conquista l’Eurochallenge, arrivando nella stagione successiva a giocarsi la finale Scudetto, persa contro Sassari solo alla settima partita. Nel 2015-16 Cervi approda ad Avellino: con gli irpini Riccardo migliora le sue cifre (9 punti e 5 rimbalzi in 20’ di utilizzo) contribuendo a portare i campani in semifinale playoff e in finale di Coppa Italia. La stagione successiva torna a Reggio Emilia con la quale disputa oltre 70 partite di campionato mettendo a referto 9 punti, 4.6 rimbalzi e 1.4 stoppate di media. Nella scorsa stagione disputa 11 gare in LBA tra Varese prima e Trieste poi.
Con la maglia azzurra della Nazionale Cervi ha disputato 9 partite di FIBA EuroBasket con l’Under 20 nel 2011 vincendo la medaglia d’argento. Ha esordito con la Nazionale maggiore nel 2012 in occasione dell’All Star Game; nell’estate del 2014 ha partecipato alle qualificazioni per gli Europei del 2015 mentre nel 2016 è stato convocato per il torneo di Qualificazione Olimpica FIBA 2016 di Torino. Sono 46 presenze le complessive con la nazionale maggiore.

Queste le dichiarazioni del Ds Valerio Spinelli: «Riccardo è un giocatore che ci ha scelto tra diverse offerte, perché dopo un paio di stagioni complesse per diversi motivi vuole dimostrare di poter tornare a essere quel giocatore importante che è stato grazie alla sua esperienza, la sua stazza e le sue capacità. Noi siamo convinti ci possa dare un grande aiuto e siamo fiduciosi di poter tornare a vederlo esprimersi sui livelli che conosciamo».

Le parole di coach Piero Bucchi: «Riccardo Cervi è un giocatore che tutti ben conoscono, che può incidere molto in campo e che ha voglia di ripartire: per lui sarà una grandissima sfida questa con la Virtus Roma, e sono contento di poterlo aiutare a vincerla. Oltretutto è un ragazzo di grandi qualità umane e siamo convinti possa rilanciarsi con la nostra maglia».

Infine il commento di Riccardo Cervi sulla sua nuova avventura: «Coach Bucchi mi ha trasmesso una grande voglia di lavorare insieme, di conseguenza ho accettato molto volentieri questa nuova sfida con la Virtus Roma. Ci tengo a ringraziare la Società per questa opportunità, non vedo l’ora di ricominciare dopo troppi mesi senza basket».

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.