La Virtus sfida Barcellona prima della sosta

Ultima gara prima della sosta per l’Acea Virtus Roma, che domani pomeriggio alle ore 18 riceverà al Palazzetto dello Sport la visita de La Briosa Barcellona nell’incontro valido per la 24° giornata di Serie A2 Ovest Citroën.

E’ un momento delicato per la formazione messinese, ultima in classifica a quota 10 punti e protagonista di una striscia di sei sconfitte consecutive, con l’ultima vittoria ottenuta il 17 gennaio a Casalpusterlengo. Contro la Virtus farà il suo esordio in panchina Francesco Trimboli, già assistente dei siciliani, mentre rispetto alla gara di andata Barcellona avrà a disposizione Francesco Pellegrino, lungo proveniente da Sassari che nelle tre partite finora disputate ha messo a referto una media di 12.7 punti e 7.3 rimbalzi. Al suo fianco sotto canestro ci sarà David Loubeau, miglior realizzatore dei siciliani con 17.6 punti per gara e quarto miglior rimbalzista offensivo del girone con 77 palloni catturati in attacco.

La Virtus, che ha raccolto tre vittorie nelle ultime tre gare tra le mura amiche, torna a Roma per l’ultima gara casalinga prima di un periodo che tra pause e trasferte la vedrà nuovamente al Palazzetto dello Sport il 3 aprile. La squadra ha svolto nella tarda mattinata di oggi il consueto allenamento di rifinitura, tutti gli elementi del roster saranno disponibili per domani.

Giuliano Maresca, capitano della Virtus ed ex della gara, ha presentato così la sfida: «Contro Barcellona giocheremo una partita di fondamentale importanza per avvicinarci sempre più rapidamente all’obiettivo salvezza. Sarà un crocevia importantissimo, vogliamo arrivare alla sosta con una vittoria per poter programmare con tempo e tranquillità il nostro finale di stagione. La nostra aggressività sarà l’elemento chiave della gara, lo stesso che ci ha permesso di vincere le ultime partite interne, perché proprio attraverso l’aggressività riusciamo a trovare il giusto ritmo sia in attacco che in difesa. Abbiamo bisogno di giocare in campo aperto con intensità e aggressività per coinvolgere tutti e trovare le migliori soluzioni offensive. I siciliani arrivano a Roma nel momento più delicato della loro stagione e con il cambio in panchina potrebbero trovare la scossa necessaria per interrompere questo periodo negativo. Sono sicuro che nessuno di noi sottovaluterà questa partita, arriveremo alla gara pronti e concentrati come nelle ultime uscite per regalare una vittoria ai nostri tifosi».

Arbitreranno l’incontro i signori Andrea Masi (Firenze), Marco Marton (Conegliano, TV), Leonardo Solfanelli (Livorno).

INFO UTILI Ex dell’incontro: Giuliano Maresca, Craig Callahan, Ennio Leonzio (Acea Virtus Roma)

All’andata: La Briosa Barcellona-Acea Virtus Roma 66-80

I NOSTRI MEDIA

Tv

La partita sarà trasmessa in differita su Teleroma 56 (canale 15 del digitale terrestre) martedì 2 marzo alle ore 23, con il commento di Emanuele Blasi e Edoardo Caianiello.

Web

Timeout Channel (con il commento di Francesco Ciccolella e Alessio Teresi) trasmetterà in diretta la radiocronaca della partita sul sito www.timeoutchannel.it. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati attraverso la pagina Twitter ufficiale della Virtus Roma, disponibile all’indirizzo www.twitter.com/VirtusRoma.

INFO TICKETING I biglietti per la partita possono essere acquistati presso i punti vendita TicketOne, sul sito www.ticketone.it o chiamando il call center TicketOne al numero 892.101. La biglietteria del Palazzetto dello Sport sarà aperta domani dalle ore 15.00 in poi.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author