La Virtus Siena chiude il roster: arriva Lorenzo Bovo

La Virtus completa il roster per la prossima stagione in serie C Gold. L’ultimo tassello inserito nell’organico a disposizione di coach Tozzi è Lorenzo Bovo, ala di 200 cm classe 2001 proveniente dal Petrarca Padova.

Proprio a Padova Bovo ha mosso i primi passi nella pallacanestro. La sua carriera è poi continuata nel settore giovanile della Oxygen Basket Bassano, con la quale ha raggiunto traguardi prestigiosi, vincendo campionati regionali ed arrivando alle fasi finali dei campionati nazionali di categoria. La permanenza a Bassano del Grappa è durata fino all’under 18, nella stagione 2017/18, quando ha anche partecipato al campionato di serie C, per poi tornare al Petrarca Padova dove si è messo in mostra nel campionato di serie C Gold. Oltre alle esperienze nei club, il giovane neo virtussino ha partecipato anche alla Next Gen Cup, il campionato under 18 organizzato dalla Lega Basket che ha disputato con la maglia di Brindisi.

Giocatore dalle due dimensioni, dotato di un ottimo fisico, atletismo, e un tiro affidabile dalla media, Bovo si distingue per essere un’ala grande che all’occorrenza può anche ricoprire il ruolo di ala piccola.

L’investimento fatto su di lui è importante, visto che arriva a titolo definitivo con un accordo pluriennale, nell’ottica della valorizzazione dei giovani che ha intrapreso la Virtus.

In maglia rossoblu Lorenzo Bovo indosserà la maglia numero 9. Agli impegni sportivi Lorenzo coniugherà anche quelli educativi, dal momento che si è iscritto all’Università degli Studi di Siena per proseguire la propria carriera anche dal punto di vista accademico.

«Sono molto contento di aver scelto la Virtus – afferma Bovo – e che la Virtus abbia scelto me. Per me è la prima esperienza lontano da casa, quindi sarà tutto nuovo. Spero di riuscire a far bene, sia dentro che fuori dal campo: spero di migliorare giorno dopo giorno sia dal punto di vista tecnico che umano».

Commenta
(Visited 44 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.