La Virtus Siena saluta coach Daniele Ricci

La Virtus Siena comunica che dopo un anno e mezzo di grandissimi successi, si interrompe consensualmente il rapporto professionale con coach Daniele Ricci. Arrivato in rossoblù per la seconda volta a gennaio 2014, dopo l’esperienza fatta con le giovanili dal 2009 al 2011, Daniele nel campionato scorso di C regionale ha guidato la formazione virtussina alla promozione in serie C nazionale. Nella stagione appena trascorsa la Virtus ha conquistato dei risultati straordinari, piazzandosi prima al termine del girone di andata e qualificandosi per gli spareggi per la Coppa Italia, conquistando successivamente i playoff promozione, dove ha mancato lo spareggio per la serie B solamente per differenza canestri.

La Virtus Siena intende ringraziare sentitamente Daniele Ricci per il lavoro svolto e per i grandissimi risultati conquistati nelle ultime 2 stagioni, frutto di un’abnegazione ed una passione senza uguali. A Daniele va il migliore augurio da parte della società per il prosieguo della sua carriera da allenatore.

Coach Ricci:

«Ringrazio con tutto il cuore la società della Virtus, nella persona del suo Presidente Fabio Bruttini, per l’opportunità che mi è stata offerta lo scorso anno nel guidare la prima squadra. Sono state due stagioni di continue emozioni e successi, dove solo per la differenza canestri non abbiamo potuto cogliere un successo che sarebbe stato clamoroso. Ringrazio, e le parole non potranno mai far capire quanto siano vere, i giocatori che hanno fatto parte delle due annate, ragazzi che qualcun altro ha cresciuto e fatto maturare e che in prima squadra hanno messo in gioco non solo le loro capacità tecniche, ma anche quelle umane. Ringrazio chi ha collaborato negli staff tecnici della squadra, senza di loro non avremmo mai ottenuto niente. Personalmente spero di poter spendere in futuro l’esperienza maturata in questo periodo e poter rivivere i momenti che in questi due anni ho avuto la fortuna di vivere. Grazie a tutti».

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author