La Virtus Taranto prova lo sgambetto a Molfetta

Altro giro, altra corsa per la Virtus Montedoro Taranto attesa sabato da un’altra sfida di quelle ai limiti dell’impossibile. Al PalaBernini di San Giorgio (ingresso gratuito, palla a due alle ore 18.30) arriva la Mezzopieno Pallacanestro Molfetta, quarta forza del campionato di Serie D, giunto alla 18° giornata, terza di ritorno.

Il morale nella truppa di coach Santoro è alto specie dopo il successo esterno di una settimana fa in quel di Cisternino che ha festeggiato al meglio il compleanno di Massari e Prisciano (Auguri!), due dei maggiori artefici del blitz virtussino che ha rafforzato ancor di più la classifica “tranquilla” degli orange. Virtus Montedoro in un buonissimo periodo: 2 vittorie nelle ultime tre partite tra cui il successo nel derby sulla Santa Rita e il match giocato punto a punto contro la più forte Santeramo. Dovranno fare lo stesso Massare e compagni contro un Molfetta che viene dalla sconfitta sul campo della Nuova Pallacanestro Ceglie, seconda della classe dietro l’imprendibile Corato.

La squadra di coach Azzolini si è per giunta rinforzata nelle ultime settimane con l’arrivo di Mione al fianco dei vari Sancilio, Spadavecchia ma soprattutto Andrea Maggi che all’andata segnò 21 punti nel largo successo della formazione barese sugli ionici ancora in evidente fase di rodaggio.

Virtus Montedoro Taranto-Mezzopieno Pallacanestro Molfetta, palla a due alle 18.30 di sabato 6 febbraio al PalaBernini di San Giorgio Jonico in via Brunelleschi (ingresso gratuito). Arbitri del match: Alexis Sancilio e Antonio Martinesi di Brindisi.

 

Luca Fusco

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author