Labronica Basket, secondo posto in solitaria

Secondo posto in solitaria per il BON TON LABRONICA BASKET: la squadra di coach Bellavista – alla quinta vittoria consecutiva – si è sbarazzata del Vela Viareggio (9-77), approfittando del passo falso del Meloria Basket 2000 vs. San Vincenzo.
Livornesi senza
Niccolai, Paolini e Rubini e quindi con il solo Giardini a presidiare l’area pitturata; a dargli una mano – a turno – Giusti, Spinelli e Cosimo Rubini, autore della consueta prova silenziosa ma fatta di un mare di giocate utili. Gusti il top-scorer di giornata, coadiuvato a suon di canestri firmati Spinelli, Giardini e Vicenzini; in cabina di regia impeccabili Fava e Barontini, immenso Vaccai nella metà campo difensiva e in contropiede e nel finale esordio stagionale con layup di Andrea Mariannelli.
Adesso guai abbassare la guardia, giovedì c’è l’anticipo a Montecatini e altri due punti significherebbero vetta al pari dell’U.S. Livorno (naturalmente con una gara in meno).


Bon Ton Labronica Basket 89
Vela Viareggio 77

BON TON LABRONICA: Fava 3, Vaccai 8, Vicenzini 11, Spinelli 18, Giusti 19, Barontini 4, Terreni, Giardini 18, Mariannelli 2, Rubini C. 6. All. Bellavista.
Arbitri: Delle Cese di Siena e Sansoni di Monteroni d’Arbia
Parziali: 20-19, 48-36, 69-59

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author