L'Acea Roma in Belgio

da sito ufficiale Virtus Roma:

La Virtus vola in Belgio per l’Eurocup. Dalmonte: «La gara contro Charleroi rappresenta una chance per il nostro cammino, è importante resettare dopo la partita di campionato»

Archiviato l’esordio in campionato la Virtus Roma è partita per il Belgio, dove domani sera alle ore 20,30 affronterà il Proximus Spirou Charleroi nella prima giornata del Gruppo C di Eurocup.
La squadra vallone, terza classificata in stagione regolare nell’ultimo campionato belga e semifinalista nella Coppa di Lega, dopo tre partite di “Scooore League” è al secondo posto con due successi e una sconfitta. Nell’ultimo turno la compagine guidata da coach Jacques Stas ha vinto 80-69 contro i Kangoeroes Basket Willebroek.
Roma, dopo la vittoria casalinga contro Caserta, è tornata al lavoro nel pomeriggio di ieri e anche questa mattina ha svolto una seduta di allenamento al Palazzetto dello Sport. Allo RTL Spiroudome non ci sarà Daniele Sandri, che proprio questa mattina si è fermato a causa di un risentimento muscolare. Il giocatore rimarrà nella Capitale dove sarà sottoposto ai controlli medici del caso.
C’è un precedente tra le due squadre, risalente alla Euroleague 2010/11, con una doppia vittoria della Virtus sia a Charleroi (55-64) che a Roma (95-83).

Coach Luca Dalmonte ha presentato la gara di domani: «La prima partita del girone rappresenta una chance per acquisire una vittoria che potrebbe “spaccare” in positivo il nostro cammino, a maggior ragione perché fuori casa. Ho chiesto alla squadra di fare uno sforzo fin da subito per trovare il giusto ritmo nel doppio impegno settimanale, visto che per il 70% dei ragazzi non solo è l’esordio in campo europeo ma anche il primo impatto con una nuova cadenza di lavoro.
Per ritmo intendo la capacità di resettare immediatamente dalla domenica, mentalmente e non solo, di gestire bene i tempi di recupero e di utilizzare allenamenti corti ma efficaci per focalizzarsi sui nuovi avversari e sulla partita».

Arbitreranno l’incontro i signori Miguel Perez Perez (Spagna), Regis Bardera (Francia), Ilya Putenko (Russia).

I “NOSTRI” MEDIA

Tv
La partita verrà trasmessa in diretta mercoledì 15 ottobre alle ore 20,30 su SportItalia (can.153 del digitale terrestre, can. 225 del bouquet di Sky).

Radio
L’incontro sarà trasmesso in diretta integrale sulle frequenze di Roma Radio (100.7 FM, radiocronaca di Edoardo Caianiello) a partire dalle ore 20,00.

Web
Roma Radio trasmetterà l’incontro anche in streaming su smartphone grazie all’app gratuita “Roma Radio”, disponibile su Android ed Apple Store.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author