L'Acea Roma ingaggia Rok Stipcevic

da sito ufficiale Virtus Roma:

La Virtus Roma ingaggia Rok Stipcevic

La Virtus Roma comunica ufficialmente l’ingaggio di Rok Stipcevic, 28enne playmaker croato che nell’ultima stagione ha militato al Tofaş Bursa. Nato a Maribor (Slovenia) il 20 maggio 1986, nella sua carriera Stipcevic ha già accumulato molta esperienza nel campionato italiano giocando con le maglie di Varese, Milano e Pesaro.
Alto 186 cm per 86 kg, Stipcevic ha sottoscritto con la Virtus un accordo fino al termine della stagione.

Stipcevic è cresciuto nelle giovanili del KK Zadar. Dopo un anno passato a maturare esperienza in prestito al Borik nel 2005, tra il 2006 e il 2010 torna a vestire la maglia biancoblu, disputando sia la prima divisione croata sia la Lega Adriatica. Nella stagione 2010-11 passa al Cibona Zagabria e nel club della capitale fa il suo esordio in Eurolega. Nel febbraio del 2011 accetta l’offerta di Varese e sbarca nel campionato italiano. Con la maglia biancorossa trascorre un anno e mezzo molto positivo in cui mette insieme 51 presenze totali, raggiungendo per due volte i quarti di finale dei playoff e chiudendo la sua seconda stagione con una media di 11.4 punti in 31.2 minuti con il 57.1% da 2 e il 36.4% da 3, 2.6 rimbalzi e 3.3 assist in 36 partite.

Nel 2012-13 arriva la chiamata dell’Olimpia Milano dove torna a disputare l’Eurolega, ma qui lo spazio a sua disposizione è minore e a gennaio si trasferisce a Pesaro. Qui aiuta i marchigiani a raggiungere l’obiettivo salvezza disputando un girone di ritorno da protagonista, in cui fa registrare una media di 16.3 punti in 32.5 minuti con il 47.8% da 2 e il 38.8% da 3, 2.7 assist e 3.1 rimbalzi in 17 presenze.

Nell’ultima stagione si trasferisce in Turchia al Tofaş Bursa, aiutando la squadra biancoazzurra a raggiungere i playoff con una media di 8.5 punti in 23.9 minuti con il 53.9% da 2 e il 39.4% da 3, 2.4 assist e 2 rimbalzi in 25 presenze di regular season.

Questo il commento di coach Luca Dalmonte: «Si tratta di un’addizione sicuramente figlia dell’analisi lucida e profonda del nostro precampionato. Rok è un giocatore che ci servirà molto nell’economia del gioco, perché fra le tante caratteristiche positive che porta con sé, ha anche la capacità di rendere migliori le perfomance dei compagni che giocano con lui. La sua firma è uno sforzo importantissimo da parte del presidente che pubblicamente ringrazio».

Anche il gm Nicola Alberani ha parlato del nuovo arrivo della Virtus: «Stipcevic è un giocatore esperto, che porta in dote una grande durezza mentale. Al tempo stesso è un ragazzo ambizioso che vuole tornare in fretta ai massimi livelli. E’ un giocatore che ci è sempre piaciuto ma che non saremmo mai riusciti ad approcciare in altre fasi del mercato, ora si è presentata l’opportunità e l’abbiamo sfruttata. E’ doveroso rivolgere un sentito ringraziamento al Presidente Toti perché ha compiuto l’ennesimo atto d’amore per questo club».

Queste le prime parole di Rok Stipcevic da giocatore della Virtus: «Sono felice e orgoglioso di arrivare alla Virtus Roma, una squadra che ha grande storia e prestigio, dove in passato hanno militato tanti grandissimi giocatori. Proverò a fare il massimo in ogni minuto a disposizione, in ogni allenamento, dentro e fuori dal campo, voglio aiutare la squadra a crescere in ogni senso. Non vedo l’ora di tornare in Italia».

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author