L'Action Now Monopoli batte il colpo Markovic

L’Action Now! batte il secondo colpo ed è uno di quelli fragorosi. Dopo essersi assicurata le prestazioni di Tommy Manchisi, la società monopolitana ha messo sotto contratto Ljubisa Markovic, centro di 212 cm., serbo ma di passaporto sloveno.

Ljubisa è un giocatore già esperto della categoria, avendo militato nelle ultime due stagioni nelle fila della Sunshine Vieste. Eccellenti le sue cifre, che testimoniano una profonda conoscenza del gioco, oltre alle qualità fisiche ed alla tecnica sopraffina. Nella scorsa stagione, malgrado la limitazione causata da un fastidioso infortunio alla caviglia, il giocatore ha realizzato 15 punti a partita e catturato 9 rimbalzi, risultando sempre tra i migliori anche in altre voci statistiche. Ancora più roboante fu la sua stagione di esordio, nella quale fu probabilmente l’MVP dell’intera lega.

Accanto al riconfermato Boris Bosnjak, Markovic formerà una delle coppie di lunghi più temibili del torneo, potendo abbinare l’energia alla capacità di lettura delle situazioni in campo.

Un innesto di rande spessore, a testimonianza del fatto che il team di Piero Millina farà di tutto per ben figurare e regalare ai suoi tifosi un’altra stagione memorabile.

Ljubisa Markovic e Tommaso Manchisi saranno presentati alla Città, alla stampa ed ai tifosi lunedì 1 luglio alle ore 19.00, nella sempre suggestiva cornice del Bar Restaurant Tamborr (vicinanze Castello Carlo V).

Commenta
(Visited 55 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.
Per Info