L'Action Now si impone contro Ceglie, vince Monopoli 94-84

Torna il sorriso in casa Action Now! per la franca vittoria ottenuta a spese di una delle formazioni più in forma del torneo, il Ceglie di coach Santoro, che veniva da ben 5 successi consecutivi. Partita che si presentava difficile anche per l’ottima attitudine alle gare esterne dei messapici, capaci in stagione di espugnare addirittura anche il parquet di Nardò. La squadra di Centrone nella circostanza non solo non si è fatta intimorire, ma si è completamente ritrovata dopo qualche settimana vissuta in chiaroscuro, arrivando alla vittoria attraverso una prestazione solida e convincente e giocando da squadra. Meritati gli applausi tributati durante la gara ed al termine dal pubblico di fede biancazzurra, che ha visto i giocatori di casa lottare palla su palla per conquistare 2 punti fondamentali.

La prima metà di gara ha vissuto delle fiammate in attacco delle 2 formazioni, che si sono affrontate a viso apertissimo, con difese incapaci di arginare l’estro e la qualità dei frombolieri avversari. L’Action Now! veniva letteralmente trascinata da Gibbs ed Hamilton, asse portante di un gruppo apparso di nuovo molto coeso. Ceglie replicava puntualmente, ma lasciava intravedere segni di stanchezza fisica e mentale, probabilmente scorie del dispendioso derby con Ostuni del turno precedente. Dopo l’intervallo lungo l’equilibrio proseguiva fino all’inizio dell’ultimo periodo, quando i giocatori di casa operavano il break decisivo. Alla coppia U.S.A. si affiancavano un buon Annese (12 + 11 rimbalzi per l’ala del ’95); Liaci, Calabretto, Mitrotti ed un Tommy Stomeo nuovamente decisivo con le sue triple (3 su 4 per lui). Finale in discesa, perché Ceglie aveva esaurito ormai anche la riserva di energie e poteva opporre solo l’orgoglio ai motivati avversari. Una gara gradevole, disputata in una buona cornice di pubblico, con nutrita rappresentanza ospite che ha sostenuto incessantemente ed in modo lodevole i propri beniamini, anche quando la gara era ormai compromessa.

Il commento di coach Claudio Centrone: “Una buona prestazione dei ragazzi, siamo riusciti a mettere in pratica quello che avevamo preparato. Ora sarà fondamentale recuperare e pensare alla gara di domenica prossima, che sarà del tutto diversa. Castellaneta sarà avversaria durissima, hanno cambiato pelle durante la stagione innestando ottimi giocatori e dovremo metterci attenzione ed energia se vorremo continuare a muovere la classifica. Stasera abbiamo dato una bella soddisfazione al nostro pubblico, spero possano tornare domenica per sostenerci ancora una volta… sentirli vicini ci aiuta molto”.

Si giocherà alle 18, arbitreranno Caldarola e Mitrugno.

ACTION NOW! MONOPOLI – PETROLMENGA CEGLIE 94 – 84

(26 – 24; 53 – 45; 71 – 66)

ACTION NOW MONOPOLI: Stomeo 9, Gibbs 31, Liaci 8, Gentile, Annese 12, Calabretto 6, Barnaba 2, Mitrotti 3, Miccoli n.e., Hamilton 23. All. Centrone

PETROLMENGA CEGLIE: Mitola 19, De Angelis 16, Nelson Ododa 24, Faggiano 8, Argentiero 7, Pannella, Amorese 10, Convertino, Berardi e Blasi n.e.. Coach: Santoro

ARBITRI: Crudele e Balice

Fonte: Ufficio stamp Action Now! Monopoli

Commenta
(Visited 36 times, 1 visits today)

About The Author