L'Aibi torna al successo contro Bolzano

Successo preziosissimo dell’Aibi Fogliano nello scontro salvezza contro Bolzano. Nella penultima d’andata le ragazze allenate da Piera Mazzoli pagano la tensione della posta in palio nelle fasi iniziali, con le altoatesine avanti 12-8, poi piazzano un parziale di 9-0 e il primo allungo. Buono, in particolare, l’impatto dalla panchina delle “senatrici” Benigni e Bergamo.

Le isontine vanno al riposo con 5 lunghezze di vantaggio, Bolzano resta aggrappata al match grazie a Gottardi: 14 punti su 25 di Bolzano portano la sua firma.

Dopo l’intervallo le ospiti impattano (30-30) con un minibreak di 5-0, gran risposta Aibi e contro break di 10-0 che si rivela decisivo. Fogliano tiene sempre a distanza di sicurezza le bolzanine, e nel finale dilata il vantaggio fino a +16, un dato molto positivo per la differenza canestri.

Mvp della gara Noemi Vecchiet, autrice di 13 punti con alcuni canestri in slalom nel cuore dell’area avversaria, ma anche molto combattiva a rimbalzo e sulle palle “sporche”. Da elogiare, però, è tutto il gruppo isontino: otto giocatrici a referto e quattro in doppia cifra.

 

L’allenatrice isontina Piera Mazzoli si gode i due punti: «All’inizio eravamo contratte per l’importanza della posta in palio, poi abbiamo chiuso meglio in difesa e costruito buone azioni offensive, coinvolgendo tutte le giocatrici. È stata una grande prova di carattere, dopo quattro sconfitte era importante uscirne insieme. Sabato si va a Montecchio Maggiore per un’ultima durissima giornata del girone d’andata».

 

AIBI FOGLIANO-CASEIFICIO LESSINIA BOLZANO 67-51 (19-16, 30-25; 51-40)

AIBI FOGLIANO: Bergamo 6, Morresi 6, Monorchio 12, Bonanno, Vecchiet 13, Benigni 10, Cerigioni 10, Masiello ne, Colucci 6, Trevisani 4. Coach: Mazzoli.

CASEIFICIO LESSINIA BOLZANO: Gottardi 17, Ognibene 11, Testini, Consorti 9, D.Hafner 10, Maron 2, M.Hafner 2, Dondi, Pannetta ne. Coach Voto.

Arbitri: Frongia e Cotugno di Udine.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author