L'Allmag prepara la sfida con la Fiorentina

Cresce l’attesa per la partita di sabato sera tra l’Allmag PMS Basketball e la Fiorentina Basket: le due formazioni sono attualmente al fondo della classifica con due soli punti conquistati, ma in entrambi i casi si può affermare che quanto raccolto è al momento meno del seminato. I gialloblù di coach Jacomuzzi sono reduci dalla sconfitta onorevole maturata sul campo della capolista Orzinuovi, mentre i toscani di coach Salieri hanno ceduto tra le mura amiche contro Desio per 63-80. La voglia di rivalsa sarà dunque il leit motiv per entrambe le formazioni, partite con grande entusiasmo ma ormai invischiate nella lotta per non retrocedere.
La PMS ha fornito incoraggianti segnali di crescita negli ultimi impegni, vincendo a Padova una partita sconsigliata ai deboli di cuore e perdendo tra le mura amiche del PalaEinaudi contro la lanciatissima Vicenza, prima di cedere ad Orzinuovi: proprio il PalaEinaudi rappresenta uno degli ultimi tabù da sfatare, dato che nell’impianto moncalierese Conti e compagni non sono mai riusciti a vincere.
Sarà piacevole incontrare nuovamente il giovane Danny Facchino, prodotto del vivaio gialloblù, che giorno dopo giorno si sta ritagliando spazio nelle rotazioni di coach Salieri. Il roster viola, nonostante la rescissione con il playmaker Giampaoli, è in continua evoluzione: il miglior realizzatore è Mohamed Toure (15,8 a partita), visto in maglia Olimpia Milano, Paffoni Omegna e in diverse apparizioni con le varie Nazionali giovanili, seguito dall’esterno Tommaso Bianchi (14,5) e da Simone Lasagni (8,8). Bianchi che non sarà presente a Moncalieri essendo ancora in fase di recupero dalla frattura del metacarpo rimediata a inizio ottobre.
In casa Allmag invece perdura il dubbio relativo a Tommaso Baldasso, ancora alle prese con i fastidi alla schiena che l’hanno messo fuori gioco nello scorso match con Orzinuovi: se si esclude il talentuoso esterno classe 1998, tutti gli atleti a disposizione di coach Jacomuzzi sono disponibili. La sfida con Firenze rappresenta una delle tappe da percorrere alla ricerca della salvezza: sarà una lotta sportiva alla quale assisteranno numerosi tifosi gialloblù, vista la buona prevendita registrata fino ad oggi.
Gli arbitri della sfida saranno Paolo Puccini di Genova e Andrea Capponi di La Spezia

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author