L'aLmore Genova affronta in trasferta il Geas

Due squadre con una sola sconfitta stagionale: Geas, 8 vittorie su 9 partite; aLmore Genova, 7 vittorie su 8 partite.
Con la formula dello scorso campionato di Serie A2, che prevedeva, per la Poule Promozione, la dote di punti acquisiti negli scontri diretti, l’incontro in programma sabato 13 alle ore 20.30 a Sesto San Giovanni sarebbe stato, indiscutibilmente, il big match della giornata.
La formula adottata in questa stagione, con la Poule Promozione che inizierà, per tutte le squadre ammesse, a quota zero in classifica, toglie sicuramente fascino ad un match che, nella gara di andata a Genova, fu particolarmente avvincente e si concluse con il successo delle genovesi per 60-56.
Certo, a nessuno piace perdere e men che meno in un incontro di cartello, ma è fuori di dubbio che la possibilità che le due squadre possano capitare nello stesso girone di Poule Promozione metterà un freno alle possibili nuove strategie dei due allenatori, che sicuramente vorranno tenerle in serbo per gli eventuali incontri “che contano”.
Le due squadre si stanno imponendo in questa stagione con percorsi molto differenti: Cinzia Zanotti, coach del Geas, è riuscita ad inserire in modo sempre più efficace la forza d’urto di Maria Laterza, pivot italoamericana della nazionale italiana, nel gruppo “storico” della sua formazione, costituito da giocatrici sfornate dal prolifico vivaio rossonero, e normalmente tutte utilizzate nel corso dei 40 minuti con ampie rotazioni.
Vittorio Vaccaro è “storicamente” abituato ad utilizzare in modo preponderante un blocco di 6-7 giocatrici, con rotazioni spesso ridotte all’essenziale, e questa stagione è stata finora percorsa su questa falsariga.
La stagione però è ancora lunga, il roster dell’aLmore Genova è comunque ben assortito e non è da escludere che, ottenuto il pass per la Poule Promozione, il coach chiavarese possa optare per un’inversione di tendenza, finalizzata ad individuare nuove strategie per la seconda parte della stagione.
E’ molto probabile quindi che l’aspetto più significativo dell’incontro in programma al PalaCarzaniga di Sesto San Giovanni sia rappresentato dall’impegno del Geas per Telethon, un impegno immediatamente condiviso dall’aLmore Genova.
Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author