L’Ambrosia mantiene alta la concentrazione anche nella settimana di sosta

Una domenica senza impegni ufficiali. Con sei turni di regular season ancora da giocare, la sosta del campionato di Serie B appare utilissima e strategica. Una settimana di tempo per ricaricare le pile, facilitare il processo di metabolizzazione ai meccanismi e all’organizzazione di gioco da parte degli ultimi arrivati (benché lo si possa ritenere praticamente concluso), scendere leggermente con l’intensità fisica del lavoro da svolgere mantenendo comunque alta la concentrazione sui prossimi obiettivi.

 

L’Ambrosia Bisceglie, alla ripresa, dovrà preparare nei minimi dettagli l’appuntamento con Montegranaro, blasonata capolista solitaria del girone D. Una partita che i nerazzurri di coach Alessandro Fantozzi vogliono vincere per imprimere una decisa accelerazione alle loro ambizioni di qualificazione ai playoff. Perfettamente consapevoli del crescente peso specifico dei prossimi sei incontri, capitan Mauro Torresi e compagni hanno ripreso ad allenarsi martedì e condurranno il lavoro della settimana-tipo.

 

Difficile ipotizzare tabelle in un rush finale della prima fase nel quale potrebbero rivelarsi decisivi gli esiti dei confronti diretti, il più importante dei quali l’Ambrosia lo affronterà a Monteroni domenica 20 marzo. Sarà fondamentale il supporto dei sostenitori biscegliesi, sia in occasione degli incontri al PalaDolmen che in trasferta, come già accaduto in occasione della vittoriosa sfida di Porto Sant’Elpidio.

 
Vito Troilo

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author