Il Basketball Lamezia annienta la Virtus Catanzaro nel derby

LAMEZIA TERME – Finisce con piu di 50 punti di distacco il derby tra i lametini del Basketball Lamezia e la Virtus Catanzaro. Squadra giovane quella dei giallorossi che parte subito sotto con il primo break dei lametini firmato da Marisi e Monier (11-2). Gli ospiti si aggrappano alle giocate del giovane Markovic chiudendo il primo parziale sotto di 18 punti. Il match diventa  un monologo giallo blu con Gaetano finalmente sugli scudi ben supportato da Magni e Rubino. All’intervallo lungo il tabellone recita 61-24 e pratica già archiviata per i lametini. Tante rotazioni per entrambe le squadre e match che si conclude con il punteggio di 103-51. Lamezia aggancia in vetta Vis e Rende formando il terzetto di capoliste a quote 6 punti. Sabato si torna in campo in quel di Reggio Calabria contro la Scuola Bk Viola.

 

BASKETBALL LAMEZIA – VIRTUS CATANZARO 103-51

(29-11, 61-24, 83-38)

LAMEZIA: Rappoccio 2, Faranna, Marisi 8, Lazzarotti 2, Monier 18, Rubino 17, Magni 21, Meliadò, Fragiacomo 8, Gaetano 23, Serra, Ragusa 4. Coach Pellicanò ass.Desumma ass. Adone prep. Mascaro

CATANZARO: Klacar 12, Commisso, Ferragina 9, Pallone, Markovic 17, Naccarato, Angotti, Scala 10, Farenza 2, Contartese, Dolce, Citraro. Coach Ceroni

ARBITRI: Micino – Riggio.

 

© Comunicazione Basketball Lamezia

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author