Lamezia non chiude la serie, il Val Gallico ne approfitta e rimanda tutto a gara 3

VAL GALLICO – BASKETBALL LAMEZIA 81-68

(13-19, 40-41, 59-56)

VAL GALLICO: Soldatesca 3, Romeo 1, Messineo, Neri, Sant’Ambrogio, Bellantone, Fiorillo, Suraci 23, Vazzana, Sergi, Laganà 17, Barrile 15, Viglianisi 22. Coach Polimeni ass. Pellicanò

LAMEZIA: Mangione, Bosone, Ragusa, Antonicelli 1, Rubino 11, Fragiacomo 2, di Gennaro 4, Gaetano 6, Costa 2, Lazzarotti,Stanionis 25, Monier 17. Coach Ortenzi ass. Desumma

Arbitri: Viglianisi – Gallo.

REGGIO CALABRIA – Sfida emozionante al Palalumaka con i padroni di casa del Val Gallico che impattano la serie di semifinale. Lamezia dopo un avvio lampo perde man mano vigore e certezze cedendo il passo ai reggini e rimandando il discorso finale a gara 3. Tutto il match vive su un’altalena continua. Inizia Lamezia pronti via con un mini break. I padroni di casa dopo un incipit in difficoltà trovano le contromisure giuste e con un contro break si portano in vantaggio. Gli ospiti hanno un’ottima reazione chiudendo il primo quarto con l’ennesimo capovolgimento di punteggio. La prima frazione termina 13-19 per i lametini. Secondo e terzo parziale vivono sulla falsa riga del primo. Una vera e propria partita di tennis giocata su alti ritmi con break e contro break. Lamezia ha la possibilità di dare lo strappo decisivo ma la pessima serata ai liberi con più di 20 errori la condanna ad una partita punto a punto. Ne esce un ultimo quarto incandescente. Val gallico ancora in partita trova una serie di canestri in successione e impatta il match sul 67-67 con la tripla di Laganà. I bianco azzurri da li in poi firmeranno un 14-1 che li proietterà verso la vittoria. Lamezia non troverà più la via del canestro. Archiviata gara 2 DOMENICA ci sarà la sfida decisiva per l’accesso alla finale. Appuntamento ore 18.30 al PalaSparti di Lamezia Terme.

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author