Lamezia U20 suona la settima e si isola in testa alla classifica

BASKETBALL LAMEZIA – VIRTUS CATANZARO 95-91
(23-25, 55-45, 75-67)

LAMEZIA: Perri, Torcasio 1, Coluccio 3, G.Bosone 2, F.Giampà 10, P.Giampà, M.Bosone 8, Antonicelli 28, Russo 19, Gaetano 24, Rito, Nucaro. Coach Iracà.

CATANZARO: Signoretti, Zofrea 4, Donato 6, Murgano, Fratto 14, Maggio, Calabretta 28, Polizzese 4, Motta 7, Grasso, Palazzo, Latella 28. Coach Tunno.

ARBITRI: Cozzoli – Gliwa. 

LAMEZIA TERME – Continua la cavalcata nel campionato under 20 del Basket Lamezia. Di fronte c’era la seconda forza del campionato, stiamo parlando della Virtus Catanzaro di coach Tunno. Gli uomini di coach Iracà portano a casa una vittoria importantissima mettendo i diretti avversari a tre gare di distanza. Partono forte le due compagini che si sfidano sul ritmo. Russo da una parte e Calabretta dall’altra tagliano a due le difese incamerando punti preziosi. Il primo quarto è tiratissimo e finisce con gli ospiti in vantaggio di 2 punti. La reazione targata Basket Lamezia è vigorosa. Gaetano e Antonicelli salgono in cattedra disarmando la difesa ospite. 24 punti in due nel solo secondo periodo e lamezia che allunga fino al più 17. Sul finire della frazione è ancora Calabretta spalleggiato da Latella a riportare i suoi fino al meno 10 con cui si va al riposo lungo. Gara vibrante con continui capovolgimenti di campo e ritmo infernale. Catanzaro cerca la scossa provando a riportarsi sotto. Lamezia prova a tenere testa permettendo agli ospiti di ricucire solo due punti. A 10’ dalla fine sono 8 le lunghezze che separano le due squadre. Gaetano giganteggia sotto le plance, Antonicelli è glaciale ai tiri liberi, ma la partita rimane aperta. A due minuti dalla fine Lamezia sembra aver chiuso la pratica riportando il vantaggio sulla doppia cifra. Catanzaro non ci sta è in un minuto ribalta la situazione grazie alla solita coppia Calabretta-Latella. Lamezia riesce tra le difficoltà a mantenere 3 lunghezze di distanza nonostante i vari tentativi della disperazione degli ospiti. Finale 95-91 e settima vittoria consecutiva per la troupe Lametina.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author