Landon Milbourne è un giocatore della Vanoli Basket Cremona

La Vanoli Basket Cremona comunica di aver raggiunto un accordo fino al 30 giugno 2018 con la 30enne ala di 201 cm per 95 kg Landon Ronshae Milbourne, nella scorsa stagione in forza all’Hapoel Eliat in Israele. Milbourne vestirà la maglia numero 23 della Vanoli Basket.

Nato il 29 giugno 1987 a Roswell, Georgia (USA), Milbourne si mette in luce all St. Francis High School di Roswell, dove si guadagna il titolo di difensore dell’anno nel 2004 e 2005, tanto da essere chiamato dalla celebre Oak Hill Academy di Mouth of Wilson, Virginia, allenato da coach Steve Smith da dove sono passati anche future stelle NBA come Carmelo Anthony, Kevin Durant, Rajon Rondo, oltre all’ex Vanoli J.R. Reynolds. Approda al college a Maryland, dove nel 2009 arriva alle semifinali del torneo della ACC e nel 2010 è campione della regular season della ACC. Con i Terrapins cresce di anno in anno: da junior entra nello starting five e segna 11.4 punti con 5.2 rimbalzi e 1.0 stoppate a partita, da senior si ripete viaggiando a 12.7 punti con 4.9 rimbalzi e 1.2 stoppate a partita.

Non scelto al draft NBA, inizia la sua carriera da pro in Pro-B francese: nel 2010/2011 a Boulogne viaggia a 16.5 punti, 5.1 rimbalzi e 1.7 stoppate di media portando la squadra alla semifinali del campionato, nel 2011/2012 al Limoges segna 13.5 punti con 3.3 rimbalzi e 1.2 stoppate di media. Nelle seguenti due stagioni è in Grecia, al Panionios, con cui arriva due volte in semifinale e assaggia anche l’Eurocup: per lui 11.0 punti di media nella sua prima competizione europea, 10.7 con 3.6 rimbalzi nella stagione seguente.

Nel 2014/2015 approda in Italia, alla Giorgio Tesi Group Pistoia: in 28 gare segna 10.3 punti e 5.3 rimbalzi con il 47% dal campo, il 41% da tre e l’82% dalla lunetta. Nel 2015/2016 è al Gipuzkoa San Sebastian: la sua esperienza spagnola si chiude però a gennaio, l’annata la chiude tra Portorico, all’Atenienses de Manati, e Repubblica Dominicana, agli Indios de San Francisco e al Caneros de la Romana. Nell’ultima stagione torna in Europa all’Hapoel Eliat, con cui viaggia a 16.0 punti (8° del campionato), 4.5 rimbalzi e 1.6 stoppate di media, con il 54.7% da due, il 40.3% da tre e l’86.8% dalla lunetta, venendo selezionato per l’All-Star Game e portando la sua squadra ai playoff, uscendo poi in gara 5 dei quarti playoff con il Maccabi Rishon.

ANDREA CONTI – “Milbourne è un’ala forte di grande atletismo che insieme a Martin formerà una coppia di ali molto duttili. Può attaccare frontalmente così come giocare spalle a canestro, ha tiro da tre punti e in difesa è un ottimo intimidatore. Conosce già il campionato italiano per la sua precedente esperienza a Pistoia ed è reduce da un’ottima stagione in Israele.”

LANDON MILBOURNE – “Sono davvero entusiasta di poter giocare per la Vanoli nella prossima stagione: voglio anzitutto ringraziare la società per l’opportunità di far parte di questo progetto e i tifosi per il supporto che ci vorrano dare. Quello italiano è un campionato molto rispettato e competitivo, e adoro così tanto l’Italia che volevo fortemente tornarci. A Cremona verrò con l’obiettivo di avere una stagione ricca di successi, e non vedo l’ora di iniziarla!”

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author