L'Angelico ingrana la terza, Casalpusterlengo sconfitta

Terza vittoria consecutiva dell’Angelico al Biella Forum. A cedere il passo ai ragazzi di coach Carrea è stata stavolta l’Assigeco Casalpusterlengo, squadra dotata di talento ed esperienza che ha iniziato la gara nel migliore dei modi, arrivando sino a un massimo vantaggio di 12 punti. Biella è stata così costretta a inseguire, riuscendo a completare l’impresa appena prima dell’intervallo lungo. Nella ripresa i rossoblù hanno preso il comando delle operazioni respingendo tutti i tentativi di rientrare della squadra ospite, fino alla tripla decisiva di Alessandro Grande che ha chiuso la praticamente la contesa. Ottime le prove di Hall e Ferguson (40 punti in due) ma tutta la squadra ha dato il proprio apporto per la conquista di due meritati punti in classifica.

Primo quarto. L’Angelico inizia con Venuto, Ferguson, De Vico, Hall e Infante, l’Assigeco risponde con Fultz, Jackson, Sandri, Poletti e Austin e parte 0-5 con i canestri dei suoi lunghi. Hall prova a replicare, ma ancora Austin e Jackson colpiscono da fuori (4-11) e Poletti e Jackoson, di nuovo da tre, allungano. Sul 4-16 time out di Carrea che cambia Venuto con La Torre e poi Infante con Pierich, ottenendo un parziale favorevole di 8-2. Fultz e Jackson replicano e il vantaggio ospite torna in doppia cifra, Ferguson accorcia con 5 punti in fila ma la frazione si chiude comunque sul 17-27 con i punti di capitan Chiumenti.

Secondo quarto. Il primo minuto se ne va senza canestri, poi Chiumenti sblocca con una tripla cui risponde Pierich, che si ripete poco dopo la tripla di Jackson. Banti segna 4 punti con ottimi movimenti sotto canestro e sul 27-33 è Finelli a chiamare time out. Banti però segna ancora, prima che a Pierich venga chiamato un antisportivo per un veniale contatto su Vencato. Casalpusterlengo capitalizza con 4 liberi del suo play, poi un parziale di 6-2 riporta l’Angelico a contatto, Fultz segna da sotto ma Ferguson replica con la tripla del 38-41. Ancora time out Assigeco a 1’41” dall’intervallo, Jackson segna un solo libero come Banti ma Hall corregge a canestro e così il successivo centro di Ferguson può finalmente mandare avanti l’Angelico che chiude sul 43-42.

Terzo quarto. Si ricomincia dai quintetti iniziali, ma stavolta è Ferguson ad aprire con una tripla. De Vico risponde a Poletti, time out Assigeco prima del libero dello stesso De Vico (1 su 2) per l’antisportivo ad Austin. Dopo il canestro di Austin Infante piazza una tripla (52-46) ma Casalpusterlengo risponde con un 8-0 che la riporta avanti e costringe coach Carrea al time out (52-54 a 4’59” dalla fine). L’Angelico riparte con una tripla di Pierich, due liberi di Hall, un 1 su 2 di Infante, un canestro di Hall e una rubata di Grande convertita in canestro, per il massimo vantaggio sul 62-54. L’Assigeco però si riorganizza e va a segno con Fultz e Sandri, poi i liberi di Pierich e l’1 su 2 di Vencato sul quarto fallo di De Vico. Biella però non manda a referto gli ultimi due attacchi e sul canestro in penetrazione di Fultz si chiude sul 64-61.

Ultimo quarto. Le difese prevalgono sugli attacchi, arriva anche il quarto fallo di Pierich e, dopo due minuti e mezzo, il canestro di Hall, che si ripete poco dopo (68-61). Ferguson ruba palla e va a segno dopo aver attraversato tutto il campo, Finelli chiama time out (6’35”) ma non rompe il parziale aperto di Biella che segna ancora con Hall, poi Pierich si infortuna nel generoso tentativo di recuperare un pallone e l’Assigeco trova finalmente la via del canestro con Austin. Mancano ancora quasi quattro minuti e Austin segna la tripla del 72-66 ma la sua squadra non ricorre al fallo sistematico (ha solo due falli di squadra) e viene punita dalla tripla di Grande e da Ferguson dalla media: Biella di nuovo a +11 con 77 secondi da giocare. A 40” dalla fine Poletti mette a segno un 2+1 ma, nonostante i due liberi di Jackson, è troppo tardi e l’Assigeco non ci crede più: finisce 77-71.

Angelico Biella-Assigeco Casalpusterlengo 77-71
Parziali: 17-27, 43-42, 64-61
Angelico Biella: Hall 18, Ferguson 22, Banti 9, La Torre, Infante 4, Grande 5, Venuto, Pollone n.e., De Vico 5, Rattalino n.e., Pierich 14. All.: Carrea.
Assigeco Casalpusterlengo: Chiumenti 7, Poletti 16, Fultz 12, Vencato 6, Sandri 2, Bordato n.e., Donzelli n.e, Rossato n.e, Austin 16, Jackson 12. All.: Finelli.
Arbitri: Masi, Solfanelli, Fabiani.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author