Largo successo per Cento che batte Iseo 51 - 67

A Iseo la Baltur coglie il terzo successo consecutivo, contro una Argomm che si presenta all’appuntamento con Azzola e Leone nei dieci ma inutilizzabili. Ritmo basso in avvio, coi lunghi locali a fare il bello e il cattivo tempo in vernice, mentre tra gli ospiti si mette in evidenza Chiera. Due canestri pesanti di Veronesi valgono il “+6” interno ma quel che stona sono i 21 punti subiti dai biancorossi nella prima frazione. In seguito Prestini aggiorna il punteggio sul 25-19, ma le urla di Coach Benedetto da una panchina dalla quale escono i positivi Brighi e Botteghi sortiscono successivamente gli effetti sperati, nel momento in cui la difesa guerciniana concede appena 2 punti in 7’ ai locali, che scivolano a “-12” (30-42) in apertura di ripresa. Scuratti e Crescini riavvicinano Iseo (39-43) ma l’ex Pignatti ricaccia indietro i padroni di casa, mentre Caroldi e Botteghi ristabiliscono le distanze (41-52). In apertura di ultima frazione Saresera dimezza lo scarto (46-52) ma la Baltur riprende il largo con un canestro di Chiera e manda i titoli di coda coi liberi di D’Alessandro e Caroldi. E domenica 26 febbraio, al Pala Ahrcos, arriverà la capolista Orzinuovi, con palla a due prevista per le ore 20.

ARGOMM ISEO-BALTUR CENTO 51-67
PARZIALI: 21-15, 6-20, 16-17, 8-15.
ISEO: Azzola NE, Leone NE, Acquaviva 4, Dell’Aira, Saresera 3, Prestini 12, Veronesi 11, Scuratti 9, Crescini 8, Giorgi 4. All. Mazzoli.
CENTO: Chiera 13, Andreaus 6, Bedetti 11, Pignatti 7, Bravi NE, D’Alessandro 9, Brighi 5, Botteghi 8, Farabegoli NE, Caroldi 8. All. Benedetto.

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author