L’ASD LUISS Roma esce sconfitta dal Pala Soriano di Atina

Parziali: 28-12; 47-30; 61-49.

 

BPC Virtus Cassino: Pondri, Grilli 25, Castelluccia 7, Ausiello, Liburdi 9, Gonzalez, Ianes 18, Carrizo 9, Lovatti 3, Dri 11. All: Vettese.

 

ASD LUISS Roma: Faragalli 10, Chiatti 13, Scuderi 4, Ramenghi 2, Marcon 22, Rambaldi 5, Beretta 2, Bristot, Miriello, Gorrieri 9. All: Paccariè.

 

Esce sconfitta dal Pala Soriano di Atina l’ASD LUISS Roma che nel 19° turno del campionato di serie B si arrende ai padroni di casa della Virtus Cassino con il risultato di 82-67.

 

Partita mai in discussione quella andata in scena nel frusinate, con i rossoblu che sin dalla palla a due hanno messo in chiaro le cose, chiudendo già sul +16 la prima frazione e andando al riposo su un rassicurante 47-30. Al rientro in campo la squadra di Vettese ha provato ad affossare gli universitari che, però, dopo aver incassato il -18 (55-37) hanno reagito nel migliore dei modi fino ad arrivare al -9 ad inizio dell’ultimo quarto (61-52) quando poi però la maggior esperienza della BPC è tornata a farsi sentire ed è servita per gestire fino alla sirena finale il vantaggio accumulato nei precedenti 30 minuti.

 

Per la formazione luissina ottima la prestazione di Leonardo Marcon, che in 35 minuti di impiego ha realizzato 22 punti e catturato 8 rimbalzi, seguito dai 13 punti e 4 assist di Jack Chiatti, dai 10 punti di Capitan Faragalli e dai 9 (+5 rimbalzi) di Gorrieri. La squadra di Paccariè ha pesantemente pagato la bassissima percentuale (9%) al tiro da 3, con un incredibile 2 su 22, contro il 41% dei padroni di casa (7/17) chirurgici dalla lunetta con un 19/19 finale. Per la Virtus Cassino ottima la gara di Grilli che ha messo a referto 25 punti, mentre in doppia-doppia è andato Ianes con 18 punti e 14 rimbalzi.

 

La LUISS con questa sconfitta resta quindi a quota 14 punti in classifica, appaiata alla Stella Azzurra Roma che domani sarà impegnata in casa del Basket Scauri, e a 2 lunghezze di distanza da Viterbo, che invece sarà ospite di Maddaloni, penultima in classifica con 6 punti in compagnia di Fondi ed Isernia.

 

Faragalli e compagni torneranno in palestra martedì 2 febbraio per preparare al meglio la prossima fondamentale partita che vedrà la LUISS opposta proprio al Maddaloni in occasione del 20° turno che si disputerà sabato 6 alle 18 al PalaLUISS di Roma.

 

Danila Di Biase

ASD LUISS

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author