Latina, Fabi: "Ad Agrigento sarà una battaglia, come in tutte le prossime partite"

Per il turno numero 23 del Campionato di basket maschile di Serie A2 Old Wild West, la Benacquista Assicurazioni Latina Basket giocherà in terra siciliana sfidando la formazione della M. Rinnovabili Agrigento nel posticipo di lunedì 25 febbraio. Palla a due alle ore 20:30 sul parquet del PalaMoncada. Su richiesta di Latina e in accordo con Agrigento, il match è stato posticipato a lunedì per consentire al giocatore nerazzurro Andrew Lawrence di unirsi alla Nazionale Britannica in occasione delle Pre-qualificazioni agli Europei. Il giocatore rientrerà in Italia domenica sera e si unirà alla squadra per la partita in Sicilia.

Sarà una partita molto difficile per i nerazzurri che si troveranno di fronte una squadra desiderosa di riscatto, visto il passo falso di domenica scorsa sul campo di Treviglio, e decisa a far bella figura di fronte ai propri tifosi. La Fortitudo è a quota 24 punti in classifica, 2 in meno della Benacquista (26) che condivide la quinta posizione proprio con la Remer Treviglio. Se sul fronte agrigentino peserà l’assenza dell’infortunato Giacomo Zilli, in casa Latina Capitan Riccardo Tavernelli, seppur in via di recupero, sta continuando a eseguire allenamenti differenziati e lo staff medico sta lavorando per far si che possa essere della partita. Il match dell’andata aveva sorriso ai nerazzurri soltanto dopo un tempo supplementare con il risultato finale di 94-89.

Coach Gramenzi riconosce le qualità del team avversario e conferma le difficoltà che attendono Latina nella trasferta siciliana: «Lunedì affronteremo Agrigento che,come ogni anno, riesce a ottenere sempre buoni risultati. Anche in questa stagione, nonostante la giovane età di molti dei giocatori componenti il roster siciliano, la Fortitudosta ottenendo risultati sorprendenti. Ci attende una partita complicata su un campo difficile, dove il pubblico trasmette sempre il proprio calore alla squadra di casa, anche per questo motivo non è mai facile vincere al PalaMoncada. Queste ultime 8 gare della regular season saranno tutte difficili – sottolinea il capo allenatore della Benacquista – e noi, a partire dalla sfida di lunedì, dovremo necessariamente rimanere concentrati, attenti e scendere in campo pronti a fare il possibile per cercare di conquistare i due punti in palio».

Parlando di questa fase finale della regular season anche l’argentino Agustin Fabi ribadisce come ormai tutte le sfide rimaste da giocare abbiano grande valore e come sarà complicato riuscire a guadagnare punti in trasferta: «Il mese di gennaio è stato molto intenso e non abbiamo avuto la possibilità di lavorare sulla sistemazione di alcune cose, mentre in questo mese di febbraio abbiamo più ore di lavoro da dedicare al miglioramento di alcuni aspetti. Speriamo di poter raccogliere i frutti di questo lavoro nel più breve tempo possibile, magari già dalla difficile trasferta di lunedì.Agrigento è una squadra organizzata e che ha sicuramente un grande desiderio di rivalsa, dopo la sconfitta incassata nel turno precedente a Treviglio. Per quanto ci riguarda, sarà importante riuscire a imporre il nostro ritmo alla gara e tenere alta l’intensità in campo per provare a conquistare due punti preziosi in trasferta. Sarà una battaglia, come del resto lo saranno tutte le partite fino alla fine della stagione».

 

Arbitri dell’incontro: Radaelli Roberto di Rho (MI), Raimondo William di Scicli (RG), Barbiero Marco di Milano (MI).

La gara sarà trasmessa in diretta streaming sul canale LNP TV CHANNEL di Lega Nazionale Pallacanestro (servizio in abbonamento e disponibile anche con l’App per tutti i dispositivi mobili) e verranno pubblicati aggiornamenti in tempo reale sulle pagine Facebook e Twitter della società.

Fonte: Ufficio Stampa Benacquista Assicurazioni Latina Basket

Commenta
(Visited 85 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.