Latina Basket: sabato sera con il derby al PalaBianchini

La dodicesima giornata del campionato di Serie A2 del Girone Ovest, al PalaBianchini sarà disputata nell’anticipo di sabato 12 dicembre alle ore 20:30, mandando in scena la sfida tra la Benacquista Assicurazioni Latina Basket e la Fmc Ferentino. Derby d’altri tempi, che mancava da diversi anni  e che in questa occasione ha delle sfaccettature particolari: oltre al giocatore Francesco Ike Ihedioha, anche il capo allenatore Franco Gramenzi è un ex dell’incontro. Il coach della Benacquista ha, infatti, trascorso le ultime 5 stagioni con la società amaranto. Una partita che sarà senza dubbio avvincente e coinvolgente, soprattutto perchéambedue le formazioni sono desiderose di riscattare le prestazioni delle ultime tre giornate, in cui sia Latina che Ferentino non hanno messo punti in cascina. La Fmc è una squadra forte, costruita con l’intento di effettuare un campionato di vertice e provare a fare il salto di categoria, la Benacquista, dal canto suo, ci tiene in modo particolare a tornare a ben figurare di fronte al proprio pubblico e a riprendere a far bene sul campo. Il periodo complicato che sta attraversando la formazione nerazzurra non è ancora completamente superato: Lorenzo Uglietti non tornerà a giocare prima del prossimo mese di gennaio e Francesco Veccia è ancora alle prese con la fisioterapia e i medicinali, che lo stanno aiutando a ristabilirsi pian, piano, anche se non è ancora in perfetta forma. Le recenti tre sconfitte di fila non hanno diminuito la concentrazione della squadra pontina, ma anzi hanno rafforzato la voglia di tornare a far bene e di conquistare nuove vittorie. Il campionato che la Benacquista sta affrontando è complesso, per questo motivo i nerazzurri devono tenere bene a mente qual è l’obiettivo da raggiungere, ossia la permanenza nella categoria, e prodigarsi al massimo per ottenere il risultato atteso.

Coach Gramenzi: «Non dobbiamo perdere di vista l’obiettivo» – Il capo allenatore della Benacquista Assicurazioni Latina Basket, in vista dell’ostico derby con Ferentino, che lo vede protagonista anche in virtù dei trascorsi legati alla permanenza del coach nella società amaranto, esprime il proprio punto di vista: «Giocare un derby è sempre una situazione particolare, in questo caso, per me, lo è ancora di più visto che affronterò da avversario la squadra che ho allenato nelle ultime cinque stagioni. Ovviamente questo aspetto fa parte del lavoro e non incide assolutamente sull’ottimo rapporto che ho mantenuto con la proprietà, con i tifosi e con gli abitanti di Ferentino e con il rispetto che nutro nei loro confronti. Per quanto riguarda la partita, sarà ovviamente molto difficile, sia perché un derby è sempre una sfida più insidiosa delle altre, sia per il fatto che affronteremo una delle squadre più forti del campionato. Nonostante le tre sconfitte subite nelle ultime gare, dobbiamo continuare a lavorare con tranquillità, senza demoralizzarci, perché in un campionato così difficile può accadere di attraversare un periodo di difficoltà, soprattutto se ci sono vari giocatori infortunati. Non dobbiamo dimenticare il nostro obiettivo primario, che è quello di mantenere la permanenza nella categoria di Serie A2, che la società di Latina sta affrontando per la prima volta. Ci sono tante complessità in questo campionato e basta poco per cambiare le sorti di una squadra, è quindi fondamentale, per disputare un buon campionato, mantenere l’umiltà e continuare a lavorare con impegno. Chiediamo anche ai tifosi di avere pazienza e di continuare a sostenerci, come hanno sempre fatto, perché il loro entusiasmo, insieme al nostro, saranno energia pura per aiutarci a conquistare nuovi successi».

Sale la febbre del sabato sera anche sul parquet – Durante l’intervallo della partita tra Latina e Ferentino, sul parquet del PalaBianchini andrà in scena un altro grande spettacolo: l’esibizione dei gruppi dellaScuola d’Arte Non Solo Danza di Latina. Durante il riposo lungo della sfida di pallacanestro, infatti, sul parquet del palazzetto si esibiranno i gruppi Four Season, Sparkly, IGlow e Urban Step, sulle coreografie di Roberta Di Giovanno, Tiziano Vecchi, Consuelo Ziroli, Adriano Ottaviani, MariaCristina Cerilli, Serena DI Luzio, Jessica Vanzari. Anche in questa stagione, la Benacquista Assicurazioni Latina Basket è attenta alle altre attività sportive del territorio ed è lieta di ospitare nuovamente una bella realtà di Latina, come la Scuola d’Arte Non Solo Danza, che allieterà il pubblico presente sugli spalti del palazzetto, durante l’intervallo della partita.

Diretta Streaming e aggiornamenti in tempo reale  – Per coloro che non potranno essere presenti al PalaBianchini, la gara potrà essere seguita in diretta streaming sul canale LNP TV Pass,  oppure tramite gli aggiornamenti in tempo reale sulle pagine Facebookhttps://www.facebook.com/latinabasket e Twitter https://twitter.com/latinabasket della Latina Basket con l’hashtag #LatinaFerentino.

Arbitri dell’incontro –  Materdomini Roberto di Grottaglie (TA), Di Toro Claudio di Perugia, Mottola Christian di Taranto.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author