Latina-Montegranaro, Fabi: "Carichi per gara-3, contiamo sul sostegno del nostro pubblico"

Dopo aver giocato le prime due partite degli ottavi di finale playoff in casa della XL Extralight Montegranaro, e averne vinta una, i nerazzurri della Benacquista Assicurazioni Latina Basket fanno il loro esordio in post season anche sul parquet del PalaBianchini. Con la serie sull’1-1 i ragazzi di coach Gramenzi si apprestano a disputare Gara 3 e Gara 4 di fronte al proprio pubblico con un grande entusiasmo, ma anche con la consapevolezza che sarà determinante mantenere altissimo il livello di concentrazione per provare a conquistare ulteriori successi.

Gara 3 è in programma per venerdì 3 maggio alle ore 20:00 e sarà la prima volta in assoluto nella storia della società nerazzurra che il PalaBianchini ospiterà una partita dei playoff di Serie A2.

Alla luce di quanto accaduto nelle prime due sfide, il capo allenatore della Benacquista, Franco Gramenzi, se da un lato è contento della vittoria conquistata in Gara 2, dall’altro rimane cauto tenendo conto del percorso ancora da affrontare: «Siamo soddisfatti delrisultato di Gara 2, ma sappiamo che Montegranaro è un avversario difficile, una squadra che in trasferta gioca forse meglio di quanto già non faccia in casa. Non abbiamo fatto nulla per ora, abbiamo solo vinto una partita dei playoff, ce ne sono altre 3 da giocare, quindi il cammino è ancora lungo per entrambe le formazioni. Si deve guardare avanti a venerdì e anche a domenica, consapevoli che dovremo giocare al meglio delle nostre possibilità. Sicuramente abbiamo lavorato meglio in difesa in queste due partite, rispetto a quanto fatto durante la stagione regolare, e questo è un segnale importante che dimostra che la squadra è attenta e concentrata».

Scambiando due chiacchiere con Agustin Fabi, che dopo la prestazione un po’ sottotono di Gara 1 martedì è tornato a essere un punto di riferimento importante per la squadra, è emerso in modo tangibile il grande entusiasmo per il lavoro fatto, ma anche la concreta consapevolezza che un avversario del calibro della Poderosa Montegranaro rimane ostico e temibile: «Abbiamo disputato due partite importanti dimostrando che siamo una squadra presente, competitiva e credo che questa serie sarà lunga. Venerdi Gara 3 sarà importantissima e sicuramente sarà una partita diversa dalle precedenti, ogni gara è differente dalle altre nei playoff.Montegranaro è una squadra molto solida con una delle migliori difese di tutta la Serie A2 e affrontare un avversario del genere è stato uno stimolo per alzare il nostro livello difensivo, che durante la regular season non è stato uno dei nostri punti di forza. In queste due gare abbiamo cercato di subire meno punti e di concedere meno possessi all’avversario e siamo contenti di esserci in parte riusciti. Siamo carichi per venerdì – conferma il numero 10 argentino – ma anche consapevoli che dovremo rimanere concentrati per tutta la durata del match, perché Montegranaro arriverà a Latina con grande voglia di riscatto. Contiamo sulla numerosa presenza del nostro pubblico che possa sostenerci come ha fatto durante tutto l’anno».

Arbitri dell’incontro: Cappello Calogero di Porto Empedocle (AG), Catani Marco di Pescara, Morassuti Alberto di Sassari.

Fonte: Ufficio Stampa Benacquista Assicurazioni Latina Basket

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.
Per Info