L'attacco più prolifico di Serie A è dell'Olimpia Milano

Con 86.3 punti di media, l’Olimpia affronta le ultime due giornate di regular season al primo posto nella classifica dei punti segnati per gara con 2.6 punti di margine sulla seconda in graduatoria, l’Enel Brindisi. Negli ultimi trenta anni l’Olimpia è stata la miglior squadra offensiva della Serie A cinque volte: questa sarebbe la sesta. Nel 1987/88, anno in cui l’Olimpia perse la finale scudetto contro Pesaro ma vinse la sua terza Coppa dei Campioni, ebbe 101.8 punti di media, una cifra astronomica. Quell’Olimpia aveva tre centri in pratica, Bob McAdoo, Rickey Brown e Dino Meneghin. L’Olimpia è poi stata la prima nei punti per gara in tre stagioni consecutive, sotto la guida di Coach Mike D’Antoni. Nel 1991/92 ebbe 94.7 punti per gara; nel 1992/93 91.7; nel 1993/94 furono 91.3. Dopo un lungo stop, è tornata al vertice della speciale classifica nel 2014/15 quando segnò 86.1 punti per partita. Nelle ultime tre stagioni è stata due volte seconda, nel 2014 (81.7, dietro gli 86.3 di Sassari) e nel 2016 (81.7, dietro gli 83.6 sempre di Sassari).

 

fonte: ufficio stampa Olimpia Milano

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author