L'Aurora Basket Jesi ha il suo playmaker di scorta: arriva Federico Massone

L’Aurora Basket Jesi comunica di aver trovato un accordo, valevole per la stagione sportiva 2017/18, con la società Pallacanestro Biella per il prestito dell’atleta Federico Massone.
Nato ad Aosta Il 1° Maggio 1998, Massone è attualmente nella rappresentativa Nazionale Under 19 che sta giocando al Cairo i Mondiali di categoria, allenato da una vecchia conoscenza jesina come coach Andrea Capobianco. Playmaker di 186 cm per 70 kg, Massone vivrà a Jesi la sua seconda stagione “tra i grandi”, dopo quella dello scorso anno a Biella (A2 Ovest) chiusasi al primo turno di playoff nonostante una stagione regolare al primo posto in classifica.
Quello terminato, per Federico, è stato un anno di ambientamento, nella sua Biella che nel 2014 l’ha acquistato dalla Rouge et Noir Aosta, società che a 6 anni lo ha accolto nel proprio settore giovanile per poi lanciarlo verso lidi più prestigiosi.
Playmaker tutto fosforo e grinta, Massone sarà il cambio del playmaker titolare, e porterà in dote tanta difesa, energia e voglia di migliorarsi, tutto ciò che un ragazzo della sua età deve avere per guadagnarsi spazio nel secondo campionato nazionale.
“Guardo a questa nuova esperienza a Jesi come un’opportunità immensa – le prime parole di Federico Massone – che mi motiva molto. Troverò un coach ed un diesse che hanno dimostrato di credere in me e vogliono darmi spazio e mi impegnerò per dimostrare di poter stare in A2 e essere utile alla squadra. La fiducia che sento intorno e l’entusiasmo che metterò in questa nuova esperienza saranno gli ingredienti giusti per disputare una buona stagione”.
“Siamo soddisfatti di avere Federico con noi – il commento del Direttore sportivo Ligi – è stato da subito la nostra prima scelta nel ruolo e la disponibilità di Biella, che approfitto per ringraziare, ha semplificato la trattativa. Siamo certi che Federico si dimostrerà all’altezza delle nostre aspettative”

Federico Massone vestirà la canotta della Termoforgia numero 22.

 

 

 

Commenta
(Visited 72 times, 1 visits today)

About The Author