L'Auxilium Cus Torino aggiunge Riccardo Crespi al roster

L’Auxilium CUS Torino Basketball comunica con soddisfazione di aver prelevato in prestito dall’ABA Pallacanestro Saluzzo il giocatore Riccardo Crespi.
Pivot di 208 cm, 18 anni compiuti nell’aprile scorso, cresciuto nel Settore Giovanile della Pallacanestro Saluzzo, Crespi è reduce da una stagione negli Stati Uniti, dove ha studiato e giocato nella Lincoln High School di Tacoma, Washington.
Da qualche settimana è già aggregato all’Auxilium CUS Basketball, con cui ha disputato i test-match con Mortara, Crocetta e Alba. Sarà in campo anche in serata nell’amichevole non ufficiale in programma alla Panetti, ancora contro i Salesiani.
‘Sono davvero molto contento dell’opportunità che mi viene offerta – dice Crespi – . Ringrazio la Società e nel contempo ringrazio l’ABA Pallacanestro Saluzzo per la grandissima occasione di crescita che mi è stata concessa’.
Intanto è perfettamente riuscito l’intervento chirurgico in artroscopia a cui si è sottoposto ieri presso la Clinica Sedes Sapientiae di Torino il giocatore Leonardo Calabrese L’operazione, effettuata dal professor Paolo Rossi, si è resa necessaria per una lesione alla cartilagine del ginocchio destro, con ogni probabilità di origine traumatica che il pivot di origine eporediese si portava dietro da parecchio tempo.
I tempi di recupero sono stimati in 3 mesi circa: se la fase di riabilitazione procederà secondo programma, Calabrese dovrebbe tornare in campo tra la fine di dicembre e l’inizio di gennaio prossimo, quindi per l’inizio del girone di ritorno del campionato di serie B.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author