LBA Serie A PosteMobile, i numeri della giornata

La undicesima giornata della Serie A PosteMobile prevede sabatio 3 anticipi a Reggio Emilia, Capo d’Orlando e Sassari. Nella Fiat Torino Valerio Mazzola (nella foto) raggiunge le 250 presenze in Serie A. In allegato il confronto statistico delle squadre che si incontrano nell’undicesima giornata

Grissin Bon Reggio Emilia – Openjobmetis Varese
Ultima vittoria di Varese a Reggio il 18/01/2014: Grissin Bon Reggio Emilia-Cimberio Varese 73-80 Un precedente solo tra i due allenatori, la vittoria di Menetti nella scorsa stagione. Due delle squadre che subiscono meno punti in campionato: seconda in campionato Varese con una media di 70.9 punti a partita, quarta Reggio con 73.8 Della Valle è il giocatore che subisce più falli in campionato, nelle nove partite giocate ha subito una media di 6.2 falli a partita con record di 8 contro Milano e Avellino. Varese è prima, insieme a Pistoia, nella classifica rimbalzi del campionato, con una media di 39.4 a partita. Record 51 contro Cantù alla terza giornata, record del campionato insieme a Pesaro.

Betaland Capo d’Orlando – Happy Casa Brindisi
Vitucci torna su una panchina di Serie A dopo aver guidato la FIat Torino la scorsa stagione (13 vinte a fine stagione) Sono 3 i precedenti tra Vitucci e Di Carlo, tutti a favore del coach della Betaland. Capo d’Orlando è la migliore squadra al tiro da due punti nelle partite giocate in casa con una media del 57%, terza nella classifica generale con il 54.6% Lalanne secondo nella classifica dei rimbalzisti del campionato con 10.3 palloni catturati sotto canestro di media (2.7 offensivi e 7.6 difensivi) Record i 18 conquistati contro Venezia, seconda prestazione in campionato.

Banco di Sardegna Sassari – The Flexx Pistoia
Sassari non ha mai perso in casa contro Pistoia, 4 precedenti e 4 vittorie dei sardi. Pasquini in vantaggio 2 a 1 nei precedenti tra i coach Si affrontano prima e ultima per tiri da due punti, Sassari prima con il 57.5%, Pistoia ultima con il 45.5% Sassari è anche la miglior squadra al tiro del campionato con una percentuale totale del 49.6%. grazie anche a Jones che si piazza al terzo posto della classifica realizzatori del campionato con una media del 60%. Pistoia prima squadra a rimbalzo insieme a Varese con una media di 39.4 a partita. Moore terzo nella classifica assist del campionato con una media di 5.2 assist a partita, dietro a Vitali e Garrett.

Segafredo Virtus Bologna – Fiat Torino
Ultima vittoria di Torino a Bologna nella stagione 1990/9, Knorr Bologna-Auxilium Torino 89-101 Banchi conduce 4 a 1 nei precedenti tra gli allenatori, tutti giocati quando Banchi era sulla panchina di Livorno e Ramagli su quella di Biella Valerio Mazzola raggiunge le 250 presenze in Serie A Alessandro Gentile primo italiano in classifica marcatori del campionato con una media di 17.9, record i 27 punti seganti contro Pesaro Gentile è anche il giocatore che ha realizzato più tiri in assoluto in campionato con 76 canestri seguito da Rich (71) e Moore (62) Garrett secondo miglior passatore del campionato dietro a Luca Vitali (6.2) con una media di 6.1 assist a partita. Mbakwe continua ad avere la miglior percentuale al tiro in campionato con il 71.1% frutto del 54 su 76.

EA7 Emporio Armani Milano – Red October Cantù
Derby lombardo numero 160, prima sfida alla sesta giornata della stagione 1954/55 (14/11/1954) Ultima vittoria di Cantù a Milano il 6/01/2013: Emporio Armani Milano-lenovo Cantù 76-84 Nessun precedente tra i due allenatori Cantù prima squadra per punti realizzati del campionato con una media di 85.7 a partita, ma ultima per punti subiti, media 87.4. Milano è la squadra che concede la percentuale dal campo più bassa alle avversarie, solo il 40.6% ed è terza per punti subiti (71.3) Crosariol e Gudaitis rispettivamente secondo e terzo nella classifica del tiro da due punti con il 67.2% e 65% dietro a Mbakwe (71.1) Culpepper primo nella classifica marcatori con una media di 19.5 punti a partita e primo nella classifica di valutazione (21.6), nella classifica di valutazione anche Gudaitis, terzo con 21.6.

Dolomiti Energia Trentino – Vanoli Cremona
Una sola vittoria di Cremona contro Trento nei 6 precedenti il 24 Gennaio 2016, Dolomiti Energia Trentino-Vanoli Cremona 71-78. In parità il conto dei precedenti tra i due allenatori, 4 vittorie per parte. Silins unico giocatore nella classifica del tiro da tre punti a essere sopra il 50%, esattamente il 51.9%. 6/8 contro Reggio Emilia e Pesaro. Nella stessa classifica terzo Johnson-Odom con il 46.2% (4/6 contro Venezia) VL Pesaro – Sidigas Avellino Pesaro non vince in casa contro Avellino dalla stagione 2013/14, sedicesima giornata.

Victoria Libertas Pesaro-Sidigas Avellino
Nessun precedente tra Leka e Sacripanti Si incontrano secondo e terzo della classifica marcatori della Serie A, Dallas Moore secondo con 18.8 punti a partita, Jason Rich terzo con 18.6 A guidare la classifica dei rimbalzisti c’è Manuel Omogbo con una media di 11.2 rimbalzi a partita. Omogbo è anche secondo nella classifica per valutazione con 20.3 di media. Avellino è la terza squadra a rimbalzo del campionato e prima per rimbalzi difensivi, rispettivamente con una media di 37.8 e 28.6.

Germani Basket Brescia – Umana Reyer Venezia
2 a 1 il conto dei precedenti tra gli allenatori con De Raffaele in vantaggio su Diana. Brescia è la squadra che subisce meno punti in campionato con una media di 79.4 per partita. Venezia terza per punti segnati dietro a Cantù e Sassari con una media di 82.7 Brescia è anche la squadra che perde meno palloni in campionato e la seconda per palle recuperate (perse 11.3 di media, recuperate 8.6) Venezia prima per percentuale da 3 punti con il 40.3%, Brescia seconda con il 38.1% Luca Vitali è in testa alla classifica degli assist con una media di 6.2, Venezia seconda nella stessa classifica per squadra con 18.7 di media.

Commenta
(Visited 32 times, 1 visits today)

About The Author