Le considerazioni sull'assemblea di Lega

In merito alla riunione della Lega basket tenutasi il 3 novembre u.s. a Roma, Vanoli Basket Cremona, congiuntamente a Pallacanestro Cantù, Olimpia Milano, Pallacanestro Varese, Reyer Venezia, Virtus Roma, Dinamo Sassari, Juve Caserta, Scandone Avellino, Orlandina, Aquila Trento, VL Libertas Pesaro, Pistoia Basket 2000 e Pallacanestro Reggiana, alla luce degli articoli apparsi sul Corriere dello Sport di ieri e di oggi, ritiene opportuno ribadire la propria fiducia al Presidente Fernando Marino e precisare che la riunione di Lega si è tenuta in un clima assolutamente sereno e costruttivo nel quale ognuna delle società presenti ha potuto esprimere liberamente le proprie opinioni e dare il proprio contributo.

Il fatto che qualcuno presente alla riunione abbia divulgato notizie parziali su quanto discusso tra le società è un fatto gravissimo che non deve andare però a scalfire il Suo lavoro.

Lo invitiamo pertanto a proseguire senza indugio nel suo mandato sulla base del programma a suo tempo votato dalla maggioranza delle società.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author