Le Last 32 della Dolomiti Energia si chiudono contro il Trabzonspor

Nell’ultima gara del girone K di Last 32, la Dolomiti Energia Trentino affronterà mercoledì sera alle 20.30 il Trabzonspor Medical Park, unica formazione ad aver sconfitto i bianconeri nella seconda fase della manifestazione continentale per club.

L’incontro, che andrà in scena al PalaTrento e sarà arbitrato da Vicente Bulto (Spagna), Marek Cmikiewicz (Polonia) e Markos Michaelides (Svizzera), non avrà alcuna rilevanza nella determinazione delle due formazioni che passeranno il turno accedendo agli ottavi di finale di Eurocup. La Dolomiti Energia (8 punti) si è infatti già guadagnata il visto per accedere alla fase ad eliminazione diretta garantendosi matematicamente il primo posto del girone espugnando sia il parquet di Izmir che quello di Reggio Emilia. Il team di Nenad Markovic per contro arriverà al PalaTrento già consapevole di non aver alcuna chance di accedere alla seconda fase, complici gli scontri diretti a sfavore che il Trabzonspor (4 punti in classifica) vanta sia nei confronti di Reggio Emilia (4 punti) che del Pinar Karsiyaka (4 punti e vantaggio del campo nell’ultimo match contro la Grissin Bon che quindi deciderà il nome della seconda classificata del raggruppamento). 

QUI TRENTO La Dolomiti Energia affronterà la gara senza Filippo Baldi Rossi (lesione parziale al crociato del ginocchio sinistro) ma con Peppe Poeta tornato domenica (sconfitta 89-92 contro Brindisi) a disposizione del coaching staff dopo le due gare di stop a causa di una forte contusione al collo rimediata in allenamento. Maurizio Buscaglia, che sta preparando il delicato anticipo di campionato in programma sabato sera al PalaTrento contro una Sidigas Avellino in grande forma, potrebbe quindi approfittare del match contro il Trabzonspor per dare un po’ di spazio in più ad atleti meno utilizzati finora come il centro rotaliano Luca Lechthaler e l’esterno svedese Johan Lofberg.  

QUI TRABZON Coach Markovic ha recuperato domenica, nell’incontro perso a Bandirma contro il Banvit per 91-88, l’esterno Dwight Hardy, uscito per infortunio dopo soli tre minuti del decisivo derby di Eurocup perso martedì scorso contro il Pinar Karsiyaka. Il roster rossoblu sarà quindi interamente a disposizione del tecnico serbo. 

ALL’ANDATA Nel match giocato poco meno di un mese fa a Trebisonda la Dolomiti Energia, provata da un lunghissimo viaggio di trasferimento nella parte più orientale della Turchia, venne sconfitta nettamente dai padroni di casa per 92-70, con Hardy (23) e il lungo polacco Kulig (20) autori di una performance maiuscola. 

PREMIO FEDELTA’ In occasione del match contro il Trabzonspor, Aquila Basket ha deciso di premiare la fedeltà di abbonati e soci Trust bianconeri, offrendo loro la possibilità di acquistare un biglietto per la gara in qualsiasi posto ancora libero al costo di 5 euro. Per avvalersi dell’offerta sarà necessario recarsi presso Aquila Basket Store (mercoledì orario 9-12.30, 15.30-18) o presso le casse del PalaTrento, esibendo la propria tessera abbonato o la propria tessera Trust. 

IN TV Dolomiti Energia Trentino – Trabzonspor Medical Park verrà trasmesso in telecronaca diretta da Sportitalia alle 20.30. 

AGLI OTTAVI Mercoledì sera la Dolomiti Energia conoscerà il nome della propria avversaria negli ottavi di finale di Eurocup, che sarà la seconda classificata del girone N e dipenderà dai risultati che matureranno all’Abdi Ipekci di Istanbul, dove il Galatasaray affronterà il Banco di Sardegna Sassari (che per passare dovrà solo vincere), e al Tiszaligeti di Szolnok, dove la già eliminata formazione ungherese ospiterà il Cai Saragozza (certo di passare il turno in caso di vittoria, ma out in caso di sconfitta e contestuale vittoria di Sassari). Questi gli scenari possibili:

– Vittoria Galatasaray – qualsiasi risultato di Saragozza: avversaria della Dolomiti Energia sarà il Cai Saragozza

– Vittoria Sassari – Vittoria Saragozza: avversaria della Dolomiti Energia sarà Sassari

– Vittoria Sassari – Sconfitta Saragozza: avversaria della Dolomiti Energia sarà il Galatasaray

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author