Le Mura Lucca, Maria Laterza è una nuova giocatrice biancorossa

Il pivot di 191cm classe 1989 nata a Brooklyn, con cittadinanza italiana, è una nuova giocatrice della Gesam Gas&Luce. Maria, dopo il college, ha iniziato la sua carriera europea in Austria; successivamente è arrivata in Italia giocando prima con la Virtus La Spezia, poi a Broni ed infine al Geas Sesto San Giovanni, formazione con la quale ha raggiunto la promozione (con cifre da doppia doppia) nella scorsa stagione.

A settembre, prima dell’inizio del campionato,  la giocatrice si è operata alla spalla destra e sta completando la riabilitazione per tornare, più forte di prima, a dare battaglia nella seconda parte del torneo.

Abbiamo deciso di tornare sul mercato, conseguentemente al grave infortunio al ginocchio occorso a Nene, che si opererà il 25 gennaio e alla quale desidero fare un grande in bocca al lupo – dichiara il presidente del Le Mura Rodolfo Cavallo -.La riflessione che io e le persone che compongono la nostra società abbiamo fatto risponde alla volontà di proseguire nel percorso quantomai positivo che lo staff e le ragazze stanno portando avanti e cercare, con gli sforzi di tutti, di raggiungere gli obiettivi prefissati. Questo è un ulteriore segnale, in un momento comunque difficile, di rispetto per gli sponsor che ci danno fiducia, a partire da Gesam Gas&Luce, e per la città intera. Sono sicuro che Maria farà presto ad ambientarsi in una realtà come la nostra e mi auguro che con impegno e passione indossi con orgoglio la maglia biancorossa”.

Sono molto felice per l’opportunità che Lucca mi ha dato – le prime parole della giocatrice biancorossa -. Non vedo l’ora di tornare al cento per cento e di entrare in campo con le ragazze, per continuare a migliorarmi. Ho scelto la maglia numero 17 un po’ perchè sono superstiziosa ed un po’ perchè quando ho indossato quel numero ho conquistato tre promozioni. Per me adesso è un portafortuna”.
Un grande benvenuto da parte di tutta Lucca a Maria!


Lorenzo Vannucci

Addetto stampa Le Mura

 

Commenta
(Visited 50 times, 1 visits today)

About The Author