Le spiegazioni della FIP sul caso David Hawkins

In riferimento a quanto apparso questa mattina su alcuni quotidiani in relazione al caso David Hawkins, la Fip precisa che le posizioni di atleti stranieri vengono accertate seguendo le leggi dello Stato e nel rispetto delle norme federali vigenti.

La Federazione altresì precisa che, attraverso l’attività della Procura Federale, sono in corso continue verifiche con l’autorità competente ovvero le Questure del territorio, per accertare la regolare posizione degli atleti extracomunitari tesserati dalle società regionali.

Tali verifiche hanno determinato, negli ultimi mesi, l’approfondimento della posizione di altri atleti.

Ufficio Stampa FIP

Commenta
(Visited 408 times, 1 visits today)

About The Author