Lega Basket, Bianchi: "Stiamo lavorando sulla riforma della Serie A"

Il presidente della LBA Lega Basket, Egidio Bianchi, è intervenuto a Pick and Roll, trasmissione in onda ogni martedì su San Marino RTV (Canale 520 della piattaforma Sky).

Bianchi ha rilasciato delle dichiarazioni molto interessanti, in particolare sulla futura riforma della Serie A. “Stiamo lavorando ad un progetto più completo che uscirà tra Giugno e Luglio, e terrà conto dell’esigenza di riformare la massima serie, completandosi con le altre riforme che intendiamo porre in essere per migliorare tutto il movimento“, ha spiegato Bianchi, che poi prosegue: “Una Serie A a 24 squadre, con due gironi da 12? Prematuro ma non impossibile. Vogliamo fare scelte audaci, ma con razionalità. E’ un insieme di interventi che non è facile ipotizzare in poco tempo, mentre con un progetto pluriennale possiamo arrivare a maggiori risultati“.

Quindi, Bianchi si concentra sul tema dei diritti tv. “Non credo che le società possano parlare in assoluto di abbandonare Rai e Sky. C’è una forte valutazione di tutte le piattaforme ed è importante guardare a come si muovono anche le altre leghe. Anche in Italia possiamo fare molto bene” – dice il presidente della LBA – “Dobbiamo ipotizzare che tutte le piattaforme siano capaci di assicurare maggiore visibilità al movimento. Tutto va in questa direzione“.

Commenta
(Visited 64 times, 1 visits today)

About The Author