Legabasket, i provvedimenti disciplinari dell' 11^ giornata

Campionato Serie A – 11^ Giornata andata –  Gare del  11/12/2016
GERMANI BRESCIA ammenda di Euro 1.500,00 per guasto delle attrezzature obbligatorie (instant replay), con recidiva.
OPENJOBMETIS VARESE  ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive e frequenti del pubblico agli arbitri nonché sporadiche nei confronti di un tesserato avversario ben individuato
CONSULTINVEST  PESARO  ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.
CONSULTINVEST  PESARO  ammenda di Euro 3.000,00 perché un individuo isolato
impediva, a fine gara, con fare intimidatorio, il passaggio dell’arbitro. Il medesimo individuo sostava davanti alla spogliatoio arbitrale, rivolgendo proteste circa il
comportamento tenuto dagli arbitri durante la gara.
ENEL BRINDISI   ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.
UMANA VENEZIA MESTRE ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.
BETALAND CAPO D’ORLANDO  ammenda di Euro 900,00 per offese collettive frequenti
del pubblico agli arbitri.
SINDONI ROBERTO VICENZO (BETALAND CAPO D’ORLANDO)  Inibizione fino al 18/12/2016 per comportamenti non regolamentari tali da fomentare la reazione del pubblico. Sostituita con ammenda pecuniaria di Euro 3.000,00.
BANCO DI SARDEGNA SASSARI ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.
Commenta
(Visited 74 times, 1 visits today)

About The Author