Legabasket, i provvedimenti disciplinari per la 10^ giornata

Campionato Serie A – 10^ Giornata andata –  Gare del  4/12/2016
THE FLEXX PISTOIA ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.
FRANCESCO VITUCCI (Allenatore FIAT TORINO)deplorazione per comportamento irriguardoso nei confronti degli arbitri, a fine gara.
FORNI ANTONIO (Presidente FIAT TORINO ) inibizione fino al 12/12/2016 poiché entrava nel terreno di gioco per protestare avverso decisioni arbitrali, durante il quarto periodo; tenuto conto dell’aggravante relativa alla carica di presidente della società. Sostituita con ammenda di euro 3.000,00.
SIDIGAS  AVELLINO ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.
ENEL BRINDISI ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.
PASTA REGGIA CASERTA ammenda di Euro 550,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetti contundenti (monetina) isolato e sporadico, senza colpire.
PASTA REGGIA CASERTA ammenda di Euro 1.500,00 per rilevante irregolarità delle attrezzature obbligatorie (instant replay) con recidiva.
FERRAMENTA VANOLI CREMONA ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.
CHRISTIAN EYENGA MOENGE (atleta OPENJOBMETIS VARESE ) squalifica per 1 gara perché si avvicinava in maniera minacciosa ad un tesserato avversario ma veniva prontamente fermato. Squalifica sostituita con ammenda di Euro 3.000,00.
Campionato Serie A1/F. – 9^Giornata andata- Gare del  4/12/16
TECHEDGE BRONI ammenda di Euro 133.00 per lancio di oggetti non contundenti in campo a fine gara senza colpire.
CESTISTICA SPEZZINA  LA SPEZIA ammenda di Euro 250.00 per non aver il dirigente
addetto agli arbitri compiutamente assolto ai prescritti compiti.
FIXI TORINO  ammonizione per irregolarità delle attrezzature del cronometro di fine gara.
Commenta
(Visited 53 times, 1 visits today)

About The Author