Legnano Knights, dopo la festa...la testa

Negli occhi ancora l’impresa di Treviso, ma nella testa, già proiettati a domenica.
Così è l’approccio dei Knights che da martedì stanno preparando un’altra gara delicata del loro girone di andata, fino a qui, davvero soddisfacente.
Ospite di domenica la Proger Chieti, che sta attraversando un periodo difficile e che ha appena ceduto Abbott, proprio a Treviso che lo ha fatto esordire domenica scorsa.

Coach Cedro Galli, ex giocatore del Legnano Basket, ha reintegrato Ivan Lilov dopo il rilascio di Abbott, sapendo però che a gennaio la società ritornerà sul mercato per ridisegnare la squadra, così come detto dal presidente Di Cosmo.
Lilov ha comunque fatto registrare 17,5 punti di media nelle 5 gare giocate in questo campionato e sembra essere un giocatore che possa dare qualche garanzia di equilibrio allo staff.

L’altro marcatore della squadra è Isaiah Armwood, lungo da 13, 8 punti di media e 10,4 rimbalzi al suo secondo anno da professionista dopo la stagione a Trento dello scorso anno e il quadriennio universitario a metà tra i Villanova Wildcats e i GW Colonials.
Come play gioca Diego Monaldi, confermato dalla scorsa stagione e giocatore di sicuro affidamento. Cresciuto nella Virtus Aprilia e successivamente nella Virtus Roma, dalla stagione 2007/2008 al 2011 ha giocato nelle giovanili della Mens Sana Basket, con cui ha disputato 7 partite in Serie A. Si è poi trasferito in prestito alla Pallacanestro Firenze in DNA e successivamente alla Junior Casale in Legadue, poi al CUS Bari Pallacanestro. Nel dicembre 2013 viene ingaggiato, sempre in prestito, dalla Viola Reggio Calabria, per giocare in Divisione Nazionale A Silver. Monaldi ha anche fatto parte della nazionali italiane U16, U18 e U20, vincendo l’oro con la U20 negli Europei di Estonia 2013. In questa stagione segna 12,3 punti di media e serve 3,4 assist.

Nativo di Angera e formato dalla Pallacanestro Varese, Marco Allegretti è un’ala nel pieno della sua crescita cestistica, che è passata per le stagioni in serie A con le maglie di Varese, Ferrara e Venezia, oltre che quelle di Borgomanero, Napoli e Ferentino.
In questa stagione va in doppia cifra con 10,4 punti di media e un, più che rispettabile, 56% dal campo. Capace di diversi movimenti e con un buon tiro dalla medio/lunga distanza, è un giocatore che permette a coach Galli diversi assetti.
Altra ala di formazione italiana è Sergio Luigi. Cresciuto nell’Artus Maddaloni, con cui disputa tre campionati, approda a Campobasso ed in seguito a Bisceglie. Dal dicembre 2012 e per tutta la stagione 2012-2013 ha difeso i colori della Juvecaserta in Serie A. Nel 2013-2014 scende di categoria per militare in prestito alla Fulgor Libertas Forlì. Inizia la stagione successiva in Serie A, sempre a Caserta, ma a dicembre passa nuovamente in prestito, questa volta alla Pallacanestro Chieti.

Sostituto naturale di Matteo Palermo, nelle scelte di mercato è stato Andrea Piazza, playmaker conosciuto dai Knights sin dai tempi delle sfide in DNB con Udine e Costa Volpino. Veloce e tecnico, nonostante una stazza “normale”, Piazza è sempre stato un giocatore che ha riempito con ottimi numeri le caselle di punti, rimbalzi e assist dello score.
Il salto fisico nel campionato di Serie A, lo ha un po’ contenuto nei numeri, ma la qualità in cabina di regia, sono rimaste immutate.

Rilasciato in estate da Treviso con cui ha giocato le sue ultime stagioni, Jacopo Vedovato è finito in prestito a Chieti; Vedovato, padovano di nascita e crescita cestista, è un lungo giovane (1995) che sta guadagnando spazio in campo con circa 11 minuti di utilizzo.
Infine, meno utilizzati, partono dalla panchina Matteo PiccoliDamiano Marchetti e Andrea Sipala.

Arbitreranno l’incontro i signori MASI ANDREA di FIRENZE (FI), VANNI DEGLI ONESTI GIANGUIDO di CORNO DI ROSAZZO (UD) e DEL GRECO STEFANO di VERONA (VR).
Diretta radio dal nostro sito (tasto MULTIMEDIA e poi bottone RADIO), streaming su LNP TV PASS, live twitting e aggiornamento dei social in tempo reale per la gara di domenica.
Mentre su Rete 55 (lcn_16), differita della partita martedì sera a partire dalle 22.30

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author