L'Enel Brindisi domina il match con l'Acqua Vitasnella Cantù

L’Enel Brindisi domina il match con l’Acqua Vitasnella Cantù (86-68) e conquista la terza vittoria consecutiva appaiando l’Umana Reyer Venezia all’ottavo posto, a quota 20, in attesa del confronto diretto del Taliercio in programma domenica 28 febbraio dopo aver vinto quello interno. La squadra di coach Piero Bucchi ha sfoderato una delle migliori prestazioni stagionali, grazie ad una coralità tecnico-tattica che rappresenta una garanzia per l’ultima tranche della fase regolare. Serata da dimenticare per la formazione canturina di Sergey Bazarevich, con tanto di autocritica del coach nella sala stampa del Pala Pentassuglia. In questa puntata di TERZO TEMPO – il rotocalco web ideato e curato da Antonio Celeste – le immagini della festa del dopopartita nel palasport; gli highlights di Legabasket con il commento di Gianluca Pota; l’opinione del presidente NBB Fernando Marino; l’analisi tecnica dei coach Piero Bucchi e Sergey Bazarevich; le valutazioni di Giancarlo Giarletti (allenatore e opinionista TV), Antonio Errico (allenatore e giornalista) e Dario Recchia (pianetabasket.com); una clip dedicata alla settecentesima partita in serie A dell’arbitro Paolo Taurino. Dopo risultati, classifica, prossimo turno (con la programmazione TV), gli highlights delle altre partite della quarta giornata di ritorno. Riprese di Adolfo Devitti, collaborazione di Carlo Amatori, foto di Maurizio De Virgiliis.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author