Leonessa Brescia, Holmes e Hollis si presentano: "Pronti a dare il massimo per vincere"

Un appuntamento divenuto ormai tradizione si è ripetuto nella serata di ieri alle Cantine Montorfano De Filippo, dove è andata in scena la presentazione ufficiale, a stampa e tifosi, di Reginald Holmes e Damian Hollis, gli atleti americani della Leonessa per la stagione 2015/2016.

A fare gli onori di casa l’avvocato Carlo De Filippo e Alberto Saleri: “Per noi è un piacere che all’inizio di ogni stagione si rinnovi questo appuntamento con la presentazione dei due atleti americani, un’occasione importante per incontrarci e far conoscere a tutti gli appassionati di basket il nostro mondo. Senza dimenticare quanto siamo orgogliosi e felici di poter essere, per il quarto anno consecutivo, al fianco della vostra squadra e del Consorzio Un Canestro per Brescia”.

“A nome di tutta la Società voglio ringraziare Montorfano De Filippo per aver ospitato anche quest’anno un appuntamento per noi importante, ma anche e soprattutto per aver creduto ancora nel nostro progetto – le parole del Presidente Graziella Bragaglio -. Siamo alla vigilia di una stagione decisiva, perchè dopo l’exploit dell’anno scorso vogliamo ripeterci e puntare a traguardi importanti. E grazie al sostegno dei nostri partner siamo convinti di avere tutte le potenzialità per essere ancora protagonisti, in campo e fuori”.

“La scelta dei giocatori americani è di grande importanza anche in un campionato a forti tinte italiane come la Serie A2 – il commento di coach Diana -. Dopo aver confermato il nucleo degli italiani, infatti, abbiamo puntato forte su Reggie e Damian, perchè siamo convinti rispecchino a pieno l’identikit degli atleti che stavamo cercando. Con Reggie c’era già stato un primo contatto l’estate scorsa e sono molto contento che quest’anno sia diventato un giocatore della Leonessa. Damian lo conosciamo bene dai tempi di Biella, squadra in cui si è messo in grande evidenza. Sono sicuro che potranno essere il valore aggiunto della nostra squadra”.

Infine la parola ai protagonisti della serata. “Mi ha davvero sorpreso trovare così tanta gente al San Filippo durante la presentazione – esordisce un emozionato Reggie Holmes -: voglio ringraziare i tifosi per questa bellissima accoglienza. Il campionato italiano? E’ vero che sono alla prima esperienza da voi, ma vengo da molti campionati europei, con un gioco molto simile al vostro, per cui penso di non avere grandi problemi di adattamento. Sono pronto a dare il massimo”. “Questi primi giorni a Brescia sono stati fantastici – aggiunge Damian Hollis, accompagnato dal cane Onyx -, mi sento già a casa e parte di una grande famiglia. L’obiettivo? Come dice Matteo Bonetti ‘win’, vincere il più alto numero possibile di partite per poi dire la nostra ai playoff. Sono fiducioso, possiamo fare una grande stagione”.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author