Leonessa, seconda vittoria in precampionato. Casalpusterlengo ko

Seconda uscita di precampionato per il Basket Brescia Leonessa e seconda vittoria. I ragazzi di coach Diana sconfiggono 80-70 Casalpusterlengo al Campus di Codogno, al termine di una partita vera. Migliori marcatori Damian Hollis con 17 punti e capitan Alessandro Cittadini con 16.

Coach Andrea Diana deve fare ancora a meno di Davide Bruttini, cui si aggiungono le assenze di Davide Speronello e Leonardo Totè. Bolis, Mobio e Piantoni “rimpolpano” così il roster. Fernandez, Holmes, Alibegovic, Hollis e Cittadini, invece, partono nel quintetto iniziale, ma devono fare i conti con l’inizio forte dei padroni di casa. La Leonessa rimane a contatto (10-9) grazie alle triple di Fernandez (2) e Cittadini, ma Casalpusterlengo allunga fino al +8 (17-9), prima che un’altra tripla, stavolta di Bushati, riavvicini Brescia. Dall’altra parte, però, si scatena Chiumenti, che realizza 9 punti in un amen per il 21-12 con cui si conclude il primo quarto.

La seconda frazione si apre con la Leonessa intenzionata a riaprire subito il match: i canestri di Passera e Hollis indicano la strada, ma Casalpusterlengo risponde con Rossato e Austin. Allora Damian Hollis decide di mettersi in proprio: i suoi 7 punti consecutivi valgono il 13-4 nel quarto e il 25 pari complessivo, che costringono coach Finelli al timeout. Il sorpasso è ad opera dell’altro USA Holmes, che con una tripla dall’angolo regala il +1 alla Leonessa. Sandri risponde con altri 7 consecutivi, che riportano avanti di 6 Casalpusterlengo. Ma i nostri non mollano e con il solito Hollis chiudono il secondo quarto a -1 (35-36), vincendo il parziale 23-15.

L’inizio della terza frazione è soft da entrambe le parti, ma i quattro punti della coppia Hollis-Holmes mandano avanti la Leonessa. Casalpusterlengo risponde con le iniziative di Sandri, ma ancora Holmes e i primi punti di Mirza Alibegovic portano Brescia sul +4 (46-42), prima di un canestro in acrobazia di Holmes e una gran giocata difensiva di Hollis. Che si ripete poi in attacco: i suoi due tiri liberi danno il massimo vantaggio alla Leonessa (50-42). Fa il suo esordio in questo precampionato anche Giacomo Piantoni, che rileva un ottimo Reggie Holmes. I tiri liberi di capitan Cittadini portano la Leonessa al nuovo massimo vantaggio di +9 (59-50), con cui si chiude il terzo quarto.

Pronti via e Bushati regala un canestro dei suoi per il 61-50 Brescia, imitato poco dopo dalla tripla di Alibegovic. Il vantaggio Leonessa si dilata fino al +15 (67-52), grazie al contropiede di Bushati. I padroni di casa si riportano a meno 10 con le iniziative di Sandri e Vencato, cui rispondono però subito Holmes in azione solitaria e Alibegovic con cinque consecutivi. Sul 76-66 Brescia si entra negli ultimi due minuti di gioco e il vantaggio di dieci punti si conferma anche all’ultima sirena, con l’80-70 finale in favore della Leonessa.

Assigeco Casalpusterlengo 70
Centrale del Latte Brescia 80

Parziali: 21-12; 15-23 (36-35); 14-24 (50-59); 20-21 (70-80)

Arbitri: Boninsegna, Scudiero, Foti

Assigeco Casalpusterlengo: Brigato ne, Chiumenti 17, Poletti 12, Fultz, Vencato 4, Sandri 15, Dincic ne, Rossato 2, Pagani ne, Austin 10, Jackson 10. All. Finelli

Basket Brescia Leonessa: Passera 2, Fernandez 10, Cittadini 16, Alibegovic 11, Bolis ne, Holmes 14, Piantoni, Mobio ne, Bushati 10, Hollis 17. All. Diana

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author