Leonessa, terza vittoria consecutiva

Non si ferma la marcia della Centrale del Latte-Amica Natura Brescia che sconfigge 102-74 la Europromotion Legnano, conquista la terza vittoria consecutiva e si conferma, prima della pausa per l’All Star Game, capolista solitaria della Serie A2. Partita mai in discussione al San Filippo, se si eccettua il 13-6 iniziale in favore degli ospiti, cui la Leonessa replicava con un 15-2 che in pratica spaccava in due il match. Migliore in campo per Brescia Reginald Holmes con 21 punti.

Solito quintetto per coach Diana, con Fernandez-Holmes-Alibegovic-Hollis-Cittadini. Problemi di formazione, invece, per Ferrari, che deve rinunciare a Pecher, Maiocco e Frassineti e si affida a Palermo-Raivio-Martini-Battilana-Allodi. Il canestro di Martini dalla linea di fondo regala il primo vantaggio della partita a Legnano, subito pareggiato dalla schiacciata di Hollis. Gli ospiti giocano senza timori e si riportano avanti con il jumper di Allodi e la tripla di Martini. Fernandez e Cittadini accorciano per la Leonessa, ma i canestri di Raivio, Battilana e Martini spingono Legnano sul 13-6, costringendo coach Diana al prime timeout della gara. Al rientro in campo è capitan Cittadini a suonare la carica con una tripla e un rimbalzo difensivo, prima che Damian Hollis vada a segno da sotto canestro. Palermo realizza da centro area, Fernandez risponde con la sua prima tripla della gara, ma il sorpasso bresciano è firmato da una bellissima azione Hollis-Holmes (16-15), da un altro tiro dalla lunga distanza, stavolta ad opera di Mirza Alibegovic e da due liberi di Hollis (21-15 Brescia), per il parziale di 15-2 interrotto dai liberi di Palermo. Bushati da tre punti allunga il vantaggio bresciano, prima che Passera in contropiede sulla sirena fissi il primo parziale sul 27-17.

Sacchettini apre le marcature del secondo parziale, ma Passera dalla media risponde con il suo secondo canestro consecutivo. Raivio due volte e Navarini accorciano per Legnano (25-29), con Brescia che spreca un paio di azioni offensive. Ci pensa allora uno scatenato Reggie Holmes a infiammare il San Filippo con tre triple in due minuti, corredate da palla rubata e schiacciata in contropiede che regalano il massimo vantaggio alla Leonessa (40-25). Legnano, come nel primo quarto, non si perde d’animo e risponde con un 6-0 di parziale firmato Raivio, con la risposta bresciana ad opera di Mirza Alibegovic con un’altra bomba. Un 8-0 di parziale firmato Hollis-Alibegovic-Holmes, intervallato da una stoppatona di Cittadini, lanciano la Leonessa sul +16 con cui si va all’intervallo (51-35).

I quattro punti da sotto di capitan Cittadini e i liberi di Holmes valgono il +22 Leonessa a inizio quarto (57-35), con la risposta per Legnano di Raivio e Battilana. Fallo e canestro in acrobazia di Hollis e schiacciata di Cittadini da una parte, tripla di Allodi dall’altra e Brescia è di nuovo a +20 (62-42). Holmes va a segno ancora da tre, mentre Hollis e Cittadini con due canestri in tap-in regalano il massimo vantaggio alla Leonessa sul 71-44. Cinque punti di Martini e il canestro di Raivio regalano un po’ di respiro a Legnano, mentre Brescia incappa in un paio di azioni senza segnare, interrotte dalla tripla di Passera e dal primo canestro della gara di Totè (78-53). E’ invece un’altra tripla di Mirza Alibegovic a dare a Brescia il nuovo massimo vantaggio di serata sull’81-53 con cui si va all’ultimo riposo.

La Leonessa non smette di spingere sull’acceleratore e con la tripla di Totè e il canestro+fallo di Alibegovic vola fino al +33 (88-55). Entra in campo anche Davide Speronello, che al secondo pallone ricevuto realizza la tripla dall’angolo, mandando in delirio il San Filippo (92-58). Negli ultimi cinque minuti Brescia controlla il risultato, trovando canestri ancora da Totè e da Marco Passera. A due minuti dalla fine entrano in campo anche Andrea Assoni e Joseph Mobio, che va a segno poco dopo fissando il risultato sul punteggio finale di 102-74.

Centrale del Latte-Amica Natura Brescia 102
Europromotion Legnano 74

Arbitri: Belfiore, Gagliardi, Marota

Parziali: 27-17; 24-18 (51-35); 30-18 (81-53); 21-21

Centrale del Latte-Amica Natura Brescia: Passera 10 (8 assist), Fernandez 7 , Cittadini 13 (11 rimbalzi), Bruttini, Alibegovic 16, Assoni, Speronello 3, Holmes 21, Mobio 2, Totè 11, Bushati 4, Hollis 15. All. Diana

Europromotion Legnano: Navarini 10, Allodi 5, Rinke 2, Palermo 6, Martini 22, Tognati, Sacchettini 6, Raivio 19, Frattini, Battilana 4. All. Ferrari

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author